Giornata di controlli a Caivano e San Giovanni a Teduccio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Mercoledì, gli agenti del Commissariato di Afragola, in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno condotto un servizio straordinario di controllo del territorio nel “Parco Verde” di Caivano.

Durante l’operazione, sono state identificate 110 persone, controllati 61 veicoli, di cui uno sequestrato amministrativamente, e sono state contestate due violazioni del Codice della Strada.

Controlli della Polizia di Stato a San Giovanni e Barra.

    Ieri, gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, insieme al Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nei quartieri di San Giovanni a Teduccio e Barra. Durante l’attività, sono state identificate 64 persone, di cui 10 con precedenti di polizia, e sono stati controllati 37 veicoli.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Camorra, assoluzione piena per i fratelli Diana: “Il fatto non sussiste”

    Assoluzione con formula piena - "il fatto non sussiste" - per i fratelli Antonio Diana e Nicola Diana, figli di Mario Diana, vittima innocente della criminalità organizzata. I due erano sotto processo a Santa Maria Capua Vetere con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Il tribunale, presieduto dal giudice...

    Napoli, omicidio Coppola respinto il ricorso di Petrucci: resta in carcere

    Napoli. Il Tribunale del Riesame di Napoli ha respinto il ricorso presentato dall'avvocato Antonio Bucci a favore di Gennaro Petrucci, l'imprenditore ritenuto il mandante dell'omicidio dell'ingegnere Salvatore Coppola. Petrucci, già detenuto, resta in carcere. Petrucci, marito 73enne dell'imprenditrice antiracket Silvana Fucito, è accusato di aver assoldato un killer, Mario De...

    CRONACA NAPOLI