Napoli. “Ci è stato segnalato un video che mostra l’operaio di una ditta di trasporti intento a sversare abusivamente rifiuti ingombranti nei cassonetti di corso Vittorio Emanuele. Purtroppo questa abitudine incivile è dilagante e caratterizza una percentuale consistente dei repulisti e trasportatori che operano in città. Tale atteggiamento contribuisce a ridurre la città ad una discarica a cielo aperto. Molto spesso, infatti, a fronte dei cassonetti pieni tali soggetti non si fanno troppi scrupoli di abbandonare i rifiuti in strada. Dal centro alle periferie sono decine i casi che vengono segnalati alle nostre pagine social”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio e il consigliere del Sole che Ride alla I Municipalità Gianni Caselli. “Abbiamo inoltrato il video alla polizia municipale per i rilievi del caso. Occorre una durissima attività di contrasto al fenomeno degli sversamenti abusivi di rifiuti ingombranti. E’ assurdo che i marciapiedi e i cassonetti vengano invasi da vecchio mobilio o cianfrusaglie”.

ADS
LEGGI ANCHE  Cosa sono le lenti antiriflesso e a chi sono consigliate?



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Cassazione conferma i 5 anni di carcere per l’anziano piromane del Faito

Notizia precedente

Trapianti di organi, boom di interventi fuori regione per i pazienti campani e diminuiscono i donatori. Verdi: “Grave che quasi un campano su due disponga di non donare gli organi dopo la morte. Donatori in calo, occorre sensibilizzare la cittadinanza”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..