Sessa Aurunca. Tentata alla Banca Popolare di Fondi in provincia di Formia: arrestati due uomini di Giugliano in Campania. I militari di Sessa Aurunca hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare in nei confronti di altrettante persone. Si tratta di C. B. 30anni e V. L. 20 anni di accusati del colpo fallito a Formia lo scorso 28 giugno.
I due insieme al minorenne P. F. fecero irruzione nella banca armati di taglierino minacciando il personale ed i clienti presenti in quel momento. Durante la fuga, furono intercettati ed arrestati, al termine di un inseguimento lungo la Statale Domiziana. Oggi sono stati eseguiti i provvedimenti cautelari in carcere. Gli arrestati sono stati trasferiti presso la casa circondariale di Capua Vetere su disposizione del GIP del Tribunale di Capua Vetere.

LEGGI ANCHE  Oroscopo di oggi la giornata segno per segno
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Casal di Principe, uomo trovato morto davanti casa: tensione tra i familiari

Notizia precedente

Aggredì il socio in affari, condannato un uomo di San Cipriano di Aversa

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..