Simula un incidente stradale in Puglia: denunciato napoletano

I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli, in provincia di Brindisi, al termine di attività di indagine scaturita dalla querela presentata dal legale di una compagnia assicurativa con sede a Roma, hanno deferito in stato di libertà, per il reato di fraudolento danneggiamento di beni assicurati un 67enne residente a Napoli. Dalle verifiche effettuate dall’Arma, è emerso che l’uomo ha simulato un sinistro stradale avvenuto a Melito di Napoli nel marzo del 2013, per il quale era stato richiesto risarcimento alla compagnia assicurativa.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati