24.5 C
Napoli
venerdì, Luglio 3, 2020

Clamoroso nel carcere di Carinola: due detenuti evadono come nei vecchi film, segando le sbarre e calandosi con le lenzuola

Pubblicità

DALLA HOME

Due detenuti sono evasi nella notte del carcere di Carinola. Una fuga clamorosa e plateale come si vede solo nei vecchi film: ovvero segando le sbarre delle cella e calandosi con le lenzuola. Si tratta di due albanesi ,Ervis Markja e Adriatik Geka, entrambi sui vent’anni. E’ accaduto intorno alle tre di stanotte. I due si sono fatti beffa dei sistemi di sorveglianza e dei controlli e nonostante la pioggia battente si sono dileguati nel buio della notte facendo perdere le proprie tracce. Solo qualche ora dopo è scattato l’allarme e la caccia all’uomo in tutto il Casertano. Alle ricerche partecipano polizia e carabinieri.

Pubblicità
Pubblicità

I FATTI DEL GIORNO

clan troia immacolata iattarelli

Napoli, clan Troia: in Appello confermate le condanne ai vertici

Napoli, clan Troia: in Appello confermate le condanne ai vertici. Quasi tutte confermate, in secondo grado, le condanne inflitte dal Tribunale di Napoli esattamente...
gattuso

Calcio Napoli, Gattuso: Ci siamo fatti gol da soli, sono arrabbiato

Calcio Napoli, Gattuso: Ci siamo fatti gol da soli, sono arrabbiato. "Abbiamo commesso due errori, ce li siamo fatti da soli i gol. La...
atalanta

Dieci minuti da incubo per il Napoli e l’Atalanta ne fa due

Dieci minuti da incubo per il Napoli e l'Atalanta ne fa due.  L'Atalanta batte il Napoli 2-0 nella penultima partia della trentesima giornata e...
raccolta rifiuti avellino

Guasto all’ impianto di raccolta rifiuti di Avellino, si ferma la raccolta

Un guasto improvviso alla linea di produzione e lo Stir di Avellino si ferma, almeno fino a sabato prossimo. L'impianto per il trattamento dei rifiuti...
8xmille alla Chiesa Cattolica

8xmille alla Chiesa Cattolica: la Casa delle donne in provincia di Benevento, un luogo...

In provincia di Benevento, precisamente a Cerreto Sannita, c’è una Casa in cui le donne che hanno conosciuto la violenza, possono finalmente conoscere la...