Autobus dell’Anm bloccato dalla sosta selvaggia all’ingresso della Galleria Laziale

“Prosegue il vergognoso fenomeno della sosta selvaggia che impedisce il passaggio degli autobus a Napoli. L’ultimo caso ci è stato segnalato da piazza Sannazzaro, all’imbocco della Galleria Laziale. Un’automobile parcheggiata in curva ha bloccato un mezzo dell’Anm della linea 151, impedendogli di immettersi in galleria. Questo caso evidenzia un’aggravante. La corsia è riservata al passaggio dei mezzo pubblici. In pratica quell’automobile non solo era parcheggiata in sosta vietata ma, per arrivare lì, si era immessa in una corsia preferenziale. Non è l’unico caso di questo genere. Spesso e volentieri gli incivili si immettono e sostano sui tracciati riservati al passaggio dei mezzi pubblici”. La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “La vergogna della sosta selvaggia che impedisce il passaggio degli autobus rappresenta un problema grave sotto un duplice aspetto. Spesso gli autobus accumulano forti ritardi creando disagi per l’utenza. E, in secondo luogo, lo stop ai mezzi pubblici che restano in attesa degli incivili con i motori accesi genera ulteriore inquinamento. Invitiamo le aziende di trasporto pubblico ad imitare l’Atac che ha segnalato alla Procura della Repubblica le targhe delle auto in sosta vietata che bloccano il passaggio dei mezzi, evidenziando il reato di interruzione di pubblico servizio. Si faccia lo stesso anche a Napoli e in Campania. A nessuno deve essere permesso di bloccare autobus e filobus”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati