Mugnano, boom di controlli della polizia municipale

 MUGNANO – Controlli a tappeto della polizia municipale su tutto il territorio comunale. Questa mattina i caschi bianchi hanno effettuato una serie di posti di blocco lungo le principali arterie cittadine, fermando 54 veicoli ed elevando ben 16 sanzioni. Diversi le contravvenzioni contestate: dalla mancanza della copertura assicurativa alla mancata revisione, dalle patenti scadute alla guida con cellulare. “I controlli avviati in questi giorni sulla mobilità – spiega l’assessore al ramo Vincenzo Massarelli – diventeranno ancora più serrati nelle prossime settimane con la rilevazione automatica delle infrazioni e l’imminente entrata in vigore della sosta a pagamento”. Soddisfatto il sindaco Luigi Sarnataro: “Ringrazio i vigili urbani e l’assessore al ramo. La viabilità è una priorità della nostra amministrazione e abbiamo messo in campo tutti gli strumenti disponibili – come l’aumento delle unità destinate alla municipale, l’acquisto dello street control e la realizzazione delle strisce blu – per rendere Mugnano una città più a misura d’uomo”. 

Contenuti Sponsorizzati