L’Ucraina inserisce Al Bano nella lista di persone ‘pericolose per la sicurezza nazionale’

L’Ucraina ha inserito il cantante italiano Albano Carrisi nella lista delle persone considerate una minaccia alla sicurezza nazionale. Lo rende noto l’agenzia Interfax spiegando che l’elenco degli individui in ‘black list’ è compilato dal Ministero della Cultura ucraino sulla base delle richieste avanzate dal Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa, dal Servizio di sicurezza e dal Consiglio nazionale ucraino di televisione e radio. Al momento, secondo quanto fa sapere Interfax, vi sono 147 persone nella lista. Il duo composto da Al Bano e Romina Power era molto popolare in Europa e in Unione Sovietica negli anni ’80 e ’90.  Il cantante pugliese si è detto pronto ad incontrare il ministro della cultura per chiarire la sua posizione: ‘Sono un cantante di pace”, ha detto.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati