Dopo la sconfitta subita dalla Juventus a Genova, la prima quest’anno in Serie A dei bianconeri, sono rimaste soltanto 4 squadre iscritte a campionati Uefa ancora imbattute. Il sogno della Juventus di concludere la stagione senza subire sconfitte, come avvenuto nel 2011/12 nella prima gestione di Antonio Conte, si era infranto gia’ a novembre, quando il Manchester United, allora allenato ancora da Jose Mourinho, rimonto’ lo svantaggio allo Juventus Stadium nella quarta gara del girone di Champions League, dove la Vecchia Signora ha subito quest’anno altre due sconfitte, entrambe fuori casa, la prima a dicembre contro gli svizzeri dello Young Boys e la seconda al Vicente Calderon contro l’Atletico Madrid, all’andata degli ottavi di finale. Con la gara persa ieri, salgono cosi’ a cinque le sconfitte subite in questa stagione dai bianconeri, considerando anche il 3 a 0 subito in Coppa Italia all’Atleti Azzurri d’Italia da parte dell’Atalanta. La Juventus era fino a ieri l’ultima squadra a non aver perso nessuna gara tra quelle iscritte ai cinque maggiori campionati europei, dove non risultano squadre imbattute. La capolista spagnola Barcellona ha perso finora due partite in Liga, mentre il Liverpool ha subito una sconfitta in Premier League, dove la sua diretta concorrente, il Manchester City, ha perso ben 4 gare. Bayern Monaco e Borussia Dortmund, entrambe prime a 60 punti in Bundesliga, quest’anno hanno subito rispettivamente 4 e 2 sconfitte in campionato, mentre il Paris Saint-Germain, primo in Ligue 1 con 20 punti di vantaggio sulla seconda classificata del Lille, ha perso quest’anno una partita in campionato.

Contenuti Sponsorizzati