Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 e’ stata registrata, alle 11.20, dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, in mare, nel Tirreno Meridionale, al largo delle coste della Calabria. L’evento é stato localizzato ad una profondità di 282 chilometri, proprio di fronte alla città di Paola. La scossa non ha causato danni.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati