Perinetti: Piatek-Milan? Fatto nulla ma ci incontreremo

“Non e’ stato ancora fatto nulla, leggiamo solo di un contatto col Milan che ci ha detto che voleva parlarne dopo la Supercoppa. Non c’e’ stato nessun incontro con Leonardo, ma e’ probabile che ci incontreremo se ci vogliono vedere”. Il direttore generale del Genoa Giorgio Perinetti ai microfoni di Radio Crc ha fatto il punto della situazione sulla possibile cessione di Piatek ai rossoneri. “Stiamo vivendo il tormentone Higuain che forse puo’ coinvolgere anche noi. Noi abbiamo detto che Piatek, Romero e Kouame non li andiamo ad offrire e non e’ nella nostra intenzione cederli, ma sono giocatori che destano interesse – ha ammesso – Noi facciamo fatica a liberarci del nostro centravanti, per cui dobbiamo ascoltare le proposte”. In queste ore si registra invece una frenata sulla trattativa con il Napoli per Kouamè. “C’è stato un discorso tra presidenti, che doveva essere portato avanti dagli operativi, ma la trattativa non e’ conclusa, ci hanno detto ‘ci risentiremo’, ma non abbiamo sentito ancora nessuno. Il ragazzo è molto seguito anche da altre squadre in Bundesliga, ma noi non vogliamo cederlo – ha sottolineato Perinetti – Everton? Un maggiore interessamento viene dalla Bundesliga, tra questi c’è anche il Lipsia. Non lo proponiamo, ma ascoltiamo chi e’ interessato. Kouame al Napoli già a gennaio? No non credo”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati