Seguici sui Social

Serie A

Juventus-Chievo 3-0: bianconeri di nuovo a + 9

Pubblicato

in

La Juventus sblocca velocemente la pratica Chievo. Al 14’, infatti, Douglas Costa, innescato da Dybala, si accentra, finta e dal limite scarica un sinistro potente e preciso all’angolino, che non lascia scampo a Sorrentino. I veneti non si scoprono, tentano di limitare le sortite offensive bianconere e concedono soltanto alcune conclusioni da fuori di Ronaldo, Dybala e Bernardeschi. Proprio sulo finire di primo tempo, però, la Juve raddoppia: palla geniale di Dybala per Emre Can, che col destro infila in buca d’angolo. 2-0 e bianconeri in totale controllo all’intervallo.Nella ripresa la Juventus attacca ancora. Al 53’ Douglas Costa tira da fuori, Bani respinge con la mano e Piccinini assegna il rigore. Dal dischetto va Ronaldo, ma Sorrentino è reattivo e devia il pallone, respingendo il penalty del portoghese. La squadra di Allegri attacca ancora, Sorrentino respinge i tentativi di Alex Sandro, Dybala e Bernardeschi, Ronaldo si divora un altro paio di gol da posizione favorevole, mentre Meggiorini scalda i guanti a Perin. Nel finale c’è spazio anche per il 3-0, firmato da Rugani di testa, su assist da calcio di punizione di Bernardeschi.

Continua a leggere
Pubblicità