Choc a Nocera, imprenditore accusato di violenze ai danni del figlio di 4 anni

Un imprenditore di quarantasei anni di Nocera è indagato con l’accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di suo figlio. L’inchiesta è ancora alle battute iniziali e nasce in seguito alla denuncia della madre del bambino di quattro anni e mezzo che avrebbe notato nel figlioletto degli atteggiamenti a sfondo sessuale che l’avrebbero convinta ad […]

google news

Un imprenditore di quarantasei anni di Nocera è indagato con l’accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di suo figlio. L’inchiesta è ancora alle battute iniziali e nasce in seguito alla denuncia della madre del bambino di quattro anni e mezzo che avrebbe notato nel figlioletto degli atteggiamenti a sfondo sessuale che l’avrebbero convinta ad approfondire. Lo scorso 10 gennaio, dopo essersi separata dal marito, la madre del piccolo sporge denuncia. Aveva ottenuto l’affido del minore presso il proprio domicilio con diritto di incontrare il padre due volte alla settimana. Ma pare che proprio dopo l’incontro con il genitore, il bambino mostrasse turbamento. Gli abusi si sarebbero consumati all’interno della casa paterna quando l’uomo si trovava da solo con il figlio.
Dopo l’apertura dell’inchiesta in sede penale, è stato aperto un fascicolo anche dalla Procura minorile: attualmente il padre, indagato ma libero, può incontrare il bambino solo in modalità protetta attraverso quindi gli assistenti sociali che presiedono ad ogni incontro fornendo poi delle relazioni. Il piccolo, che è stato subito ascoltato dal pubblico ministero e dal gip, come riporta Il Mattino, non avrebbe saputo fornire dettagli che potessero confermare le accuse di sua madre. Il giudice ha così nominato un proprio consulente al quale toccherà illustrare le proprie conclusioni nel corso dell’ultima tappa dell’accertamento irripetibile previsto per martedì prossimo quando il perito sarà davanti al gip del tribunale di Nocera, Leda Rossetti.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Parte la petizione: lo stato paghi le bollette

E nei prossimi mesi – avverte l’Arera – i rialzi continueranno, principalmente per colpa del conflitto in Ucraina e della speculazioni finanziaria.

Meteo Napoli, ultime piogge poi arriva l’Ottobrata Napoletana

da lunedì torna il clima caldo e si farà sentire la famosa Ottobrata napoletana

Nasce portale web delle Quattro Giornate di Napoli

Iniziativa nata grazie alla collaborazione tra l'Archivio di Stato, Anpi, l'istituto Vera Lombardi e e l'Archivio Gianmaria Lembo

Pescatori di frodo di Napoli denunciati in Abruzzo

Due pescatori di frodi provenienti da Napoli sono stati bloccati in mare dopo un inseguimento ad Ortona in provincia di Chieti

IN PRIMO PIANO

Pubblicita