Secondo le informazioni della Bild, il ciclista tedesco Jan Ullrich e’ accusato di tentato omicidio: l’ex campione avrebbe tentato di strangolare la prostituta con cui si trovava. La donna pero’ e’ riuscita a liberarsi e ha lasciato la stanza urlando. Gli inquirenti hanno istituito una commissione omicidi. Il fatto e’ accaduto a “Villa Kennedy” a Francoforte. Al momento dell’arresto, l’ex ciclista e’ stato trovato sotto l’effetto di alcol e stupefacenti. Nella stanza dell’hotel sono stati sequestrati diversi grammi di una sostanza bianca, che potrebbe essere cocaina.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati