Oggi il problema del sovrappeso e dell’obesità riguarda anche i nostri amici cani, sopratutto per i cani di taglia grande come il , dove un maschio arriva a pesare fino 50 Kg.

Per questo motivo abbiamo deciso di mettere su carta 10 regole per un buon stile di vita per i nostri amici a quattro zampe, ma che alla fine tutti animali e persone dovrebbero seguire.

Grazie all’associazione Pet Obesity Task Force cerchiamo di darvi dei brevi ed utili consigli per la salute del vostro cane.

  1. La prima regola, in assoluto, da seguire è quella di far mangiare il vostro cane almeno 2 volte al giorno, dividendone la razione quotidiana di cibo umido o cibo secco (meglio ancora fresco e crudo), a seconda di quale dei due alimenti il vostro cane preferisce.
  2. Il secondo consiglio è quello di lasciare sempre una ciotola di acqua fresca al vostro cane, anche lui, come noi che dobbiamo bere circa 2 litri di acqua al giorno, deve bere spesso.
  3. Il vostro cane deve passeggiare per almeno un’ora al giorno, quindi ne potete approfittare anche voi per camminare 30 minuti, fa sempre bene.
  4. Come tutti sappiamo il cane non è un peluche, quindi appena abbiamo un po’ di tempo nell’arco della giornata dobbiamo giocarci almeno una mezz’ora, in questo modo si sentirà più attivo e partecipe alla vostra vita.
  5. Quando il cane si comporta bene è importante premiarlo, per incoraggiarlo a fare sempre meglio.
  6. Nel caso in cui, i premi che utilizzate per il vostro cane è del cibo, è importante che questo venga frazionato: non dategli la ricompensa tutta insieme, gli farà solo male.
  7. Di solito i cani quando si abituano a mangiare un determinato alimento, cambiarlo è molto difficile; per cui, nel caso si volesse cambiare prodotto alimentare, è consigliabile farlo in maniera graduale.
  8. Quando fornite un premio al vostro cane, ovviamente fatelo con cibo per cani e non dolci o biscotti.
  9. È importantissimo che il cane non venga alimentato con gli avanzi della tavola, deve mangiare solo alimenti per un carnivoro (carne fresca cruda, verdura e frutta).
  10. Infine, ogni sei mesi fate un bilancio di salute del vostro cane ma non esagerate a portarlo troppo spesso dal veterinario se non ha problemi gravi

 

https://www.montevento.net



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..