Un cammino a tratti balbettante in campionato, da big affermata quando ci sono Coppe di mezzo. E poca differenza fa se siano europee o italiane: l’ centra un’altra impresa e lo fa eliminando il dalla . Castagne e Gomez firmano la storica notte del San Paolo, tardiva la reazione degli uomini di Sarri (si sblocca ) che quando mette mano al turnover qualcosa finisce sempre per pagare. Senza i titolarissimi il si sgonfia, mentre Gasperini ha paradossalmente a disposizione una rosa in grado di effettuare rotazioni senza risentirne a livello di gioco. Solo applausi per la Dea, ancora bella di notte. Per il , fresco campione d’inverno, seconda eliminazione dopo quella in Champions League: qui pero’ non c’e’ il paracadute dell’Europa League… C’e’ Callejon nel ruolo di falso nueve tra Zielinski e Ounas (fuori e Insigne) ed e’ lo spagnolo – molto mobile – a farsi subito pericoloso con un bel diagonale sul quale Berisha riesce a evitare guai. Gasperini ha disposto l’ con il consueto 3-4-1-2 ma cambia qualche interprete rispetto alla formazione tipo: Palomino per Masiello, le fasce sono presidiate da Castagne e Gosens, mentre e’ Cornelius il riferimento centrale con Cristante e Gomez a supporto. I ritmi elevati provocano alcuni errori in appoggio: per Diawara, regista nell’occasione, non e’ facile trovare i varchi giusti, anche se Rog (altra novita’ di Sarri, che rinuncia anche ad Albiol ma non a Koulibaly e Hamsik) cerca di inserirsi con continuita’ (bravo Caldara in chiusura). Sale in cattedra Hamsik, che con due splendidi suggerimenti innesca Callejon e Ounas (che ci prova con la rovesciata): applausi, ma resta lo 0-0.
Mentre Zielinski spreca una grande chance alla mezz’ora appoggiando debolmente sull’invito di Ounas (distratto Castagne), Sepe – confermato vice di Reina nelle notti di – mette sopra la traversa un colpo di testa di Gomez. Sfila alta invece l’incornata di Cornelius. Sono comunque segnali di un’ capace di offendere con maggiore continuita’ e di un che ha arretrato di qualche metro il raggio d’azione. Sensazione che si concretizza in apertura di ripresa: Gomez vola sulla sinistra, Cornelius pasticcia in area ma favorisce l’inserimento di Castagne, che brucia Sepe da pochi passi. Atalanta in vantaggio e Sarri non aspetta oltre: dentro e Insigne per Callejon e Hamsik (56′). L’Atalanta non arretra di un millimetro, anche perche’ il Napoli, troppo lezioso, fatica a cambiare ritmo e creare occasioni degne di nota, protestando per un mani di Toloi in area che Giacomelli (non contraddetto dal Var) considera involontario. Cosi’, in contropiede, la Dea sigla il raddoppio: agevolato dallo scivolone di Chiriches, Gomez vola via e con un sinistro violento firma il meritato 2-0. Non e’ finita pero’: perche’ interrompe un digiuno lungo otto partite approfittando dell’unica disattenzione di Caldara e Berisha. Prova a metterci il cuore nel finale il Napoli ma l’Atalanta difende con ordine e concentrazione, portando a casa una qualificazione ampiamente meritata. Prossima rivale una tra Juventus e Torino. Il Napoli saluta la Coppa nazionale. Senza attenuanti.

LEGGI ANCHE  Professione produttore musicale: intervista ad Antony Turiello

NAPOLI-ATALANTA 1-2

NAPOLI (4-3-3): Sepe 6; Hysaj 5.5, Chiriches 5, Koulibaly 6, Mario Rui 5.5; Rog 5, Diawara 5, Hamsik 6 (11’st Insigne 6); Ounas 5 (28’st Allan 6), Callejon 6 (11’st 6.5), Zielinski 5 In panchina: Rafael, Reina, Jorginho, Maggio, Scarf, Leandrinho, Maksimovic, Albiol, Tonelli. Allenatore: Sarri 5

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 5.5; Toloi 6.5, Caldara 6, Palomino 6.5; Castagne 6.5, de Roon 7, Freuler 6.5, Gosens 6; Cristante 6 (30’st Ilicic 6); Cornelius 6.5 (37’st Petagna sv), Gomez 7.5 (45’st Haas sv) In panchina: Gollini, Rossi, Masiello, Orsolini, Vido, Mancini, Hateboer, Spinazzola, Schmidt. Allenatore: Gasperini 7.5

ARBITRO: Giacomelli di Trieste 6

RETI: 5’st Castagne, 36’st Gomez; 39’st Mertens

LEGGI ANCHE  Napoli, Città metropolitana: Ctp ammessa al concordato preventivo

NOTE: serata fredda, terreno in discrete condizioni, spettatori 30mila circa. Ammoniti: Freuler, Koulibaly, Rog, Caldara, Toloi. Angoli: 9-3 per l’Atalanta. Recupero: 0′; 3’+1′.


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Caserta, festa da ballo clandestina: multati 32 professionisti

Multati medici, avvocati, commercialisti quasi tutti in coppia
Leggi tutto

Covid, Italia vicina ai 3 milioni di casi: percentuale sale al 6,7%

Oggi si registrano 17.455 nuovi positivi e 192 #vittime
Leggi tutto

Terzo agente del carcere di Carinola morto per covid, Il garante e i sindacati invocano l’intervento del ministro

La protesta del sindacato #Sinappe e #Osapp e le richieste del garante regionale dei detenuti, #SamueleCiambriello
Leggi tutto

Covid, altri 2561 nuovi casi in Campania

Sono invece 5 le vittime e 524 le persone guarite. Il tasso di incidenza e' del 10,5%, contro il 9,74...
Leggi tutto

Gattuso si gioca il tutto per tutto: Mertens e Ghoulam titolari nel derby

L'allenatore del #Napoli vuole i tre punti e schiera il belga dal primo minuto
Leggi tutto

Controlli ad Arzano ed Afragola: sequestrata una pistola e chiusa attività per violazioni covid

Pistola a salve modificata, proiettili e giubbotto antiproiettile recuperati al rione #Salicelle di Afragola
Leggi tutto

Napoli, spacciatore preso dalla polizia al Rione Cesare Battisti

#VincenzoGonzales girava con un zaino ripieno di 850 grammi di marijuana
Leggi tutto

Napoli, stretta dei carabinieri nei quartieri alti: controlli e sanzioni

Controlli nei quartieri alti di Napoli: sanzioni per le mascherine
Leggi tutto

Napoli, ancora folla sul Lungomare

Assembramenti ieri sera in via #Carrozzieri. Folla oggi sul lungomare di Napoli e a #Pozzuoli
Leggi tutto

Napoli, agente libero dal servizio sventa uno scippo e arresta il rapinatore

Napoli. Agente libero dal servizio sventa uno scippo. Ieri sera un agente della Squadra Mobile, libero dal servizio, nel transitare...
Leggi tutto

Controlli anti assembramento dei carabinieri a San Giorgio e Portici

Militari in azione nei luoghi della Movida di #SanGiorgio e al #Granatello a Portici
Leggi tutto

Controlli interforze tra Napoli e provincia: due locali chiusi e decine di multe

Controlli al #Vomero, ai Baretti, in via Partenope ma anche a #Casoria.
Leggi tutto

Carabinieri in azione nel Vesuviano: e pusher arrestati e decine di denunciati

Arresti e sequestri di droga a #Pompei, Torre Annunziata e #Terzigno. Sequestrate anche sigarette di contrabbando
Leggi tutto

Terzo agente penitenzario di Carinola morto per covid

La vittima si chiamava #AngeloDePari ed era prossimo alla pensione
Leggi tutto

Napoli, 31enne accoltellato durante un tentativo di rapina

E' accaduto nella notte a #Scampia: vittima dell'assalto di una baby gang un31enne di origine bulgare
Leggi tutto

Napoli, tenta di rapinare la zia: arrestato 26enne

La polizia ha arrestato il 26enne #AntonioAstuto che aveva più volte minacciato e derubato la zia
Leggi tutto

Incendio doloso in un allevamento di api nel casertano: morti 700mila esemplari

La spedizione punitiva a #TrentolaDucenta. Usati pneumatici per appiccare il fuoco. Vittima un apicoltore di #Lusciano
Leggi tutto

Napoli, 6 minori in auto di notte a Scampia: tutti denunciati

Un 17enne è stato denunciato per guida senza #patente. Gli altri 5 minori per violazioni delle norme #anticovid
Leggi tutto

Ischia, si spedisce da solo la droga ma sbaglia indirizzo: scoperto e arrestato

Protagonista un uomo di 44 anni di #Napoli residente a #Ischia
Leggi tutto

Da domani l’Italia cambia i colori e la Sardegna diventa bianca

Le decisioni del #Governo sulle misure anticovid nelle varie regioni italiane
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..