Controlli a mare in penisola sorrentina: multate molte imbarcazioni

Nel fine settimana appena trascorso, gli agenti del Commissariato...

Sant’Antimo: 49enne arrestato per violenze sui genitori dopo un rocambolesco inseguimento

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un uomo di 49 anni di Sant’Antimo è stato arrestato dai Carabinieri per maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e violazione del divieto di avvicinamento. L’uomo, già arrestato un mese fa per estorsione ai danni dei suoi genitori, era tornato a casa loro violando il divieto di dimora nel comune e il divieto di avvicinamento alle persone offese.

PUBBLICITA

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Sant’Antimo sono intervenuti su richiesta di una coppia di anziani, 80 e 77 anni, che stavano subendo l’ennesima aggressione da parte del figlio. L’uomo, arrampicatosi sui tubi del gas, era salito sul terrazzo dell’abitazione dei genitori urlando e minacciandoli di morte per estorcere denaro.

Alla vista dei Carabinieri, il 49enne ha tentato la fuga a piedi, ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato e arrestato. Ora si trova in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’episodio rappresenta l’ennesimo caso di violenza familiare, un problema purtroppo ancora troppo diffuso. I Carabinieri invitano le vittime a denunciare sempre gli abusi, per proteggersi e per far sì che i colpevoli vengano assicurati alla giustizia.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA