Camorra, la faida nel clan Contini e il gruppo della Cittadella. I nomi dei 36 indagati

Napoli. Sono 36 gli indagti nell'inchiesta della Dda sul...

Salerno 69enne deruba anziano di 150mila euro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un 69enne di Salerno è stato denunciato per truffa aggravata ai danni di un 83enne catanese, a cui ha sottratto la somma di 150mila euro, tutti i suoi risparmi di una vita. L’operazione è stata condotta dagli agenti del Commissariato Borgo Ognina.

PUBBLICITA

L’indagato, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio, si è spacciato telefonicamente per un broker di una nota compagnia di investimenti, conquistando la fiducia della vittima con la promessa di investimenti in borsa sicuri e redditizi.

L’83enne, tratto in inganno, ha fornito le proprie credenziali bancarie al truffatore che, nel giro di poche ore, ha svuotato il suo conto corrente, prelevando un totale di 150mila euro.

Non pago, il truffatore ha architettato un secondo raggiro, contattando nuovamente la vittima dopo alcuni mesi con un’altra utenza telefonica. Si è spacciato per un dipendente di un’agenzia di recupero crediti, offrendogli il suo aiuto per recuperare i 150mila euro sottratti. Per la “consulenza”, l’anziano avrebbe dovuto anticipare 3mila euro.

Ancora una volta, la vittima ha ceduto al ricatto, pagando la somma richiesta nella speranza di riavere il suo denaro.

Resosi conto di essere stato vittima di una truffa, l’83enne si è rivolto agli agenti del Commissariato Borgo Ognina. Attraverso l’analisi dei numeri telefonici e la movimentazione del denaro, i poliziotti sono riusciti a risalire al 69enne di Salerno, che è stato denunciato per truffa aggravata.


googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE