A Caivano il concerto di BigMama per ‘La Primavera di Caivano’

La sera di venerdì 21 giugno, l'area mercatale del...

Caserta arrestati tre ladri d’auto, lanciano oggetti contro la “gazzella” durante l’inseguimento

SULLO STESSO ARGOMENTO

Caserta. I Carabinieri della Compagnia di Caserta hanno arrestato tre persone per resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. I fatti si sono svolti la notte scorsa durante un servizio di controllo del territorio in via Acquaviva.

PUBBLICITA

L’attenzione dei militari è stata attirata da una Fiat Panda beige con a bordo quattro persone che, a fari spenti, si avvicinavano alle auto parcheggiate. I Carabinieri hanno intimato l’alt al veicolo, ma il conducente ha ignorato l’ordine e ha accelerato a forte velocità, dando inizio a un inseguimento.

Durante la fuga, gli occupanti della Fiat Panda hanno lanciato oggetti contro la “gazzella” dei Carabinieri nel tentativo di ostacolare l’inseguimento. Nonostante ciò, i militari sono riusciti a bloccare l’auto in via Paolo VI del Comune di Recale e ad arrestare i tre fuggitivi.

All’interno dell’auto, i Carabinieri hanno trovato una centralina per decodificare gli allarmi e arnesi da scasso. Uno degli arrestati, un 21enne, era già sottoposto all’obbligo di dimora. Tutti e tre gli arrestati saranno giudicati con rito direttissimo.

Un quarto uomo, un 17enne, che si trovava a bordo della Fiat Panda, è stato denunciato in stato di libertà per possesso di pochi grammi di hashish.


googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE