Judith Hill conclude la seconda edizione del Nocera Jazz Festival 2024

L’ottavo appuntamento live del Nocera Jazz Festival chiude in...

NapoliCittàLibro: al via la quinta edizione del Salone del Libro e dell’Editoria

SULLO STESSO ARGOMENTO

Questa mattina la quinta edizione di NapoliCittàLibro – Salone del Libro e dell’Editoria è stata inaugurata ufficialmente con la Fanfara dei Bersaglieri e il tradizionale taglio del nastro.

PUBBLICITA

Alla cerimonia hanno partecipato il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, il coordinatore delle Politiche culturali del Comune di Napoli Sergio Locoratolo, il caporedattore centrale della TGR Rai Campania Oreste Lo Pomo, i presidenti delle Associazioni regionali degli Editori di Campania, Puglia, Abruzzo e Marche, e gli editori Alessandro Polidoro e Rosario Bianco, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione Liber@Arte. L’evento si svolgerà da venerdì 14 a domenica 16 giugno presso il Centro Congressi della Stazione Marittima di Napoli.

Le Aree Tematiche

Il tema di questa edizione, “Ri-Generazioni”, verrà esplorato attraverso cinque isole tematiche: “Generi”, “Visioni”, “Generazioni”, “Cognizioni” e “Nuove Memorie”. Queste aree tematiche offriranno una vasta gamma di contenuti e attività pensate per stimolare il dibattito culturale e promuovere la lettura.

Supporto e Patrocini

L’evento è organizzato dall’associazione Liber@Arte e ha ricevuto contributi dal Centro per il Libro e la Lettura. Conta sul patrocinio e il sostegno del Comune di Napoli, del Ministero della Cultura e di altre istituzioni come l’Ambasciata della Repubblica d’Albania, Rai Campania, Camera di Commercio di Napoli, Campania Legge – Fondazione Premio Napoli, Fai Campania, Ace Associazione Campana Editori, Ali – Associazione librai italiani Confcommercio e Aib – Associazione italiana biblioteche. La media partnership è affidata alla Rai.

Presenze Editoriali

Saranno presenti 136 sigle editoriali, tra cui diverse case editrici nazionali con i loro autori. Gli spazi della Stazione Marittima di Napoli ospiteranno anche il TgR Campania, che racconterà l’evento nei suoi telegiornali e presenterà lo spazio Agorà del Leggilibri, curato da Claudio Ciccarone.

Iniziative e Collaborazioni

Tra le iniziative di rilievo, Raipoesia2022, il progetto web di Luigia Sorrentino per la TGR Campania, inaugurerà “La stanza dei poeti”, con reading di poesie che si terranno venerdì 14 e domenica 16 giugno presso la Sala Urania 2. Inoltre, l’associazione Liber@Arte lancerà un nuovo format che unisce musica e poesia: “Napoli Sound Fest, voci e suoni della città”, con tre appuntamenti previsti per sabato 15 giugno.

Eventi Speciali

Anche quest’anno la Scuola Internazionale di Comics terrà laboratori dedicati al fumetto e ai nuovi media. NapoliCittàLibro celebrerà inoltre i dieci anni di “Una giornata leggend…aria – Libri e lettori per le strade del Vomero”, una festa con letture di docenti e studenti e performance artistiche.

Partecipazione di Bookclub e Nati per Leggere

Numerosi bookclub nazionali e regionali parteciperanno con eventi dedicati, mentre “Nati per Leggere” avrà uno spazio dove esporrà libri, informerà le famiglie sui benefici della lettura e organizzerà momenti di lettura inseriti nel calendario della manifestazione. Anche Unicef Campania sarà presente con i laboratori di lettura “Leggere i diritti”.

Programma e Ulteriori

Informazioni Il programma completo dell’evento, elaborato dal Comitato scientifico, può essere consultato sul sito ufficiale della manifestazione: http://www.napolicittalibro.it


facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA