Sorpreso a spacciare tra i giovani della movida del Vomero: arrestato 48enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un importante arresto è stato messo a segno dai carabinieri nella serata di ieri al Vomero.

PUBBLICITA

In manette è finito Salvatore De Lucia, un 48enne di Napoli già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, noto pusher, era tenuto d’occhio da tempo, ma fino a ieri sera non si era riusciti a beccarlo: è stato bloccato in piazza Muzii mentre cedeva una dose di cocaina in cambio di denaro a un giovane cliente.

I Carabinieri della compagnia Vomero, insieme ai militari del reggimento Campania, hanno effettuato un servizio di controllo a largo raggio questa notte tra le strade della movida partenopea. L’obiettivo era quello di garantire la sicurezza dei cittadini e contrastare le attività illecite.

Nel corso del blitz, i Carabinieri hanno identificato 75 persone, di cui 32 minorenni. Sono stati inoltre controllati 17 veicoli.

E’ stato anche fermato un 16enne e segnalato in Prefettura

Un 16enne è stato segnalato alla Prefettura per il possesso di modiche quantità di droga. Insieme a lui, altri due maggiorenni sono stati segnalati per lo stesso motivo.

L’operazione dei Carabinieri dimostra l’impegno costante delle forze dell’ordine nel garantire la sicurezza dei cittadini e nel contrastare la criminalità. La presenza di pattuglie nelle zone della movida aiuta a prevenire i reati e a scoraggiare i malintenzionati.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE