Addio al Flaco Menotti: il calcio argentino piange il Ct campione del mondo ’78

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il mondo del calcio è in lutto per la scomparsa di Cesar Luis Menotti, storico Ct dell’Argentina campione del mondo nel 1978. Si è spento all’età di 85 anni, come ha comunicato la Federcalcio argentina.

Menotti, nato a Rosario nel 1939 da una famiglia di emigrati italiani originari di Ancona, ha avuto una carriera da calciatore di tutto rispetto, vestendo le maglie di Rosario Central, Racing Club, Boca Juniors e persino Santos in Brasile.

Appese le scarpette al chiodo all’inizio degli anni ’70, Menotti intraprese la carriera da allenatore, portando l’Huracan alla conquista di uno storico titolo nazionale.

    Nel 1974 arrivò la chiamata della nazionale argentina, che guidò con successo al trionfo nel Mondiale del 1978, battendo i Paesi Bassi nella finale. Un successo che consacrò Menotti come uno dei più grandi allenatori della storia del calcio.

    Nel 1979, Menotti guidò l’Argentina Under 20 alla vittoria nel Mondiale di categoria, con un giovane Diego Maradona tra i protagonisti. Rimase alla guida della nazionale maggiore fino al 1982.

    La sua carriera proseguì poi a livello di club, con esperienze in Europa con Barcellona e Atletico Madrid. In Italia arrivò nel 1997, sulla panchina della Sampdoria, ma l’esperienza si concluse con un esonero dopo appena 8 giornate.

    Menotti è stato un vero innovatore del calcio, un maestro del gioco e un pioniere del calcio argentino moderno. La sua filosofia di calcio, basata sul possesso palla e sul gioco di squadra, ha influenzato generazioni di allenatori e giocatori.

    La sua scomparsa lascia un vuoto immenso nel mondo del calcio. Oltre ai successi in campo, Menotti è stato anche un intellettuale e un uomo di grande cultura. Si è sempre battuto per un calcio pulito e giusto, contro ogni forma di razzismo e discriminazione.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Città della Pizza 2024: a Napoli vincono Bellafesta di Lombardi Pizzeria e Comune di Trattoria Pizzeria da Cesira

    Ieri 20 Maggio si è conclusa con entusiasmo e grande partecipazione la tappa di Napoli de La Città della Pizza 2024. È stato un incontro intenso pieno di professionalità e condivisione che si è respirata durante la tutta la gara. Una giornata che ha celebrato la pizza proprio nella...

    Il ds Manna già a Napoli dopo l’addio alla Juventus: comincia la costruzione della nuova squadra

    Subito al lavoro per costruire il futuro. Giovanni Manna, il nuovo direttore sportivo del Napoli, è arrivato oggi a Castel Volturno per iniziare la ricostruzione dopo una stagione disastrosa. L'obiettivo è chiaro: tornare a lottare per i vertici della classifica e riconquistare l'Europa. Questa mattina, la Juventus ha confermato...

    CRONACA NAPOLI