Trenitalia: oltre 17 milioni di viaggiatori sui ponti primaverili, boom per le città d’arte e i borghi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono più di 17 milioni gli italiani che sceglieranno Trenitalia per i loro spostamenti durante i ponti primaverili del 25 aprile e del 1° maggio, confermando il treno come mezzo di trasporto preferito per le vacanze ecosostenibili. Un dato in crescita del 2,5% rispetto al 2023, che evidenzia la fiducia dei viaggiatori nei confronti di Trenitalia.

Quasi la metà dei biglietti (il 47%) è stato acquistato online o tramite app (+5% rispetto al 2023), a dimostrazione del crescente utilizzo dei canali digitali da parte dei clienti. Per soddisfare l’alta richiesta, Trenitalia ha incrementato i collegamenti e i posti disponibili dei suoi Frecciarossa, offrendo un servizio ancora più frequente e comodo.

Tra le destinazioni più gettonate figurano le città d’arte come Firenze, Napoli, Roma e Venezia, raggiungibili sia con i treni a lunga percorrenza (Frecce e Intercity) che con i Regionali. Cresce anche l’interesse per i borghi, come Cortona, Montepulciano e San Gimignano in Toscana; Urbino, Fermo e Pesaro nelle Marche; Narni, Spoleto, Orvieto e Assisi in Umbria; Ostuni, Molfetta, Polignano a Mare e Lecce in Puglia; Taormina e Siracusa in Sicilia.

    Per chi desidera un break al mare, le regioni più scelte sono Puglia, Liguria, Sicilia e Calabria. Tra le mete estere, la Svizzera è particolarmente apprezzata e facilmente raggiungibile dall’Italia. Per chi preferisce viaggiare di notte, Trenitalia ha attivato i Frecciarossa notturni tra Milano e la Calabria, e i Intercity Notte sulle tratte Torino-Salerno, Torino-Lecce e Milano-Lecce.

    I treni del Regionale di Trenitalia sono perfetti per esplorare le città d’arte e i borghi italiani. Oltre alle classiche Firenze, Napoli, Roma e Venezia, il Regionale permette di raggiungere facilmente La Spezia (porta d’accesso alle Cinque Terre), Pisa, Padova e Genova, Pompei e la Reggia di Caserta.

    Link del Regionale e Ecopassenger: per un viaggio ancora più completo

    L’offerta di Trenitalia si arricchisce con i Link del Regionale, che grazie alla vendita combinata treno+bus, permettono di raggiungere anche destinazioni non servite direttamente dal treno. Inoltre, con l’app Ecopassenger, i viaggiatori possono conoscere l’impatto ambientale del loro viaggio, scegliendo il mezzo di trasporto più sostenibile.

    Con la sua flotta moderna e l’impegno per la sostenibilità, Trenitalia si conferma la scelta ideale per chi desidera viaggiare in modo ecocompatibile e confortevole.

    Per maggiori informazioni sui treni e servizi di Trenitalia, consulta il sito web https://www.trenitalia.com/it.html o contatta il call center al numero 800 89 20 20.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    A Casal di Principe anche i morti hanno firmato la lista elettorale

    La lista elettorale "Casale nel cuore", presentata a Casal di Principe, in provincia di Caserta, includeva un defunto tra i suoi sottoscrittori. Il Comune, guidato dal sindaco Renato Natale, ha segnalato l'anomalia alla Procura di Napoli Nord per indagare su possibili illeciti. La lista, a sostegno del candidato sindaco Ottavio...

    Avellino: maltratta la moglie e i due figli, scatta divieto di avvicinamento

    È stato emesso un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dai familiari per un 40enne di Frigento, a seguito dell'ennesimo episodio di maltrattamenti nei confronti della moglie e dei due figli minorenni. Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Avellino su richiesta della Procura, è stato notificato...

    CRONACA NAPOLI