Napoli, spiaggia delle Monache invasa da plastica e rifiuti. Borrelli denuncia e chiede provvedimenti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Lattine, bottiglie, carte e rifiuti di ogni genere giacciono ammonticchiati sulla spiaggia libera delle Monache a Napoli, tra i quali gabbiani hanno banchettato. Il litorale di Posillipo, vicino a Palazzo Donn’Anna, è stato deturpato dalla spazzatura, con parte della plastica finita in mare.

“I volontari, tra cui il consigliere municipale Lorenzo Pascucci, avevano già ripulito la spiaggia di Donn’Anna dopo l’ultimo scempio – dichiara il deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli, a cui alcuni residenti hanno segnalato la situazione di degrado – ma a quanto pare il gesto non è servito da esempio per gli incivili e i menefreghisti. Non ci arrendiamo, però, e continueremo a lottare per la tutela dell’ambiente e delle spiagge libere. Chi insozza e si comporta da barbaro va punito ed allontanato. Bisogna dare l’esempio anche ai turisti che non vengono certo qui a tuffarsi tra la monnezza”.

Borrelli ribadisce il suo impegno per la difesa delle spiagge libere: “Noi difendiamo le spiagge libere e ne vogliamo sempre di più. Chiediamo all’amministrazione di fare sempre meglio ma allo stesso tempo non è accettabile che vengano ridotte in letamai da chi non rispetta niente e nessuno.”

    Oltre all’inquinamento della spiaggia delle Monache, Borrelli denuncia un altro grave pericolo per l’ambiente: “Addirittura c’è chi sta tentando di colpire l’Area Marina della Gaiola realizzandovi lo scarico di una fogna. Ci stiamo battendo a tutti i livelli per impedirlo e siamo a fianco delle associazioni e dei volontari che sono in prima linea per impedire questo scempio”.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Il ristorante museo Cenere di Pompei nella selezione della Guida Michelin 2024

    Cenere, il ristorante-museo di Pompei, fa ufficialmente parte della...
    DALLA HOME

    Il ristorante museo Cenere di Pompei nella selezione della Guida Michelin 2024

    Cenere, il ristorante-museo di Pompei, fa ufficialmente parte della selezione della Guida Michelin 2024. La motivazione recita: “Di fronte al parco archeologico, gli appassionati di cucina campana troveranno qui motivo di soddisfazione: accanto a qualche ricetta più creativa, il cuoco propone intramontabili piatti regionali, spesso basati su piccole produzioni di...

    Morto suicida Franco Anelli, rettore della Cattolica di Milano

    Morto suicida Franco Anelli, il rettore dell'Università Cattolica di Milano: aveva 60 anni. Secondo le indagini condotte dai Carabinieri e dal medico legale, il decesso è stato causato da un atto suicida. Anelli si è lanciato dal sesto piano dell'edificio in cui risiedeva nel centro di Milano. Le autorità hanno...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE