Con.Si.Pe: “In Campania polizia Penitenziaria stanca e insufficiente”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dopo la recente visita del sottosegretario di Stato per la Giustizia nei penitenziari del Sannio, la CON.SI.PE (Confederazione Sindacati Penitenziari) rivolge l’attenzione alla condizione del personale di Polizia Penitenziaria in Campania.

Il presidente Mimmo Nicotra evidenzia che nonostante l’interesse delle istituzioni politiche al mondo penitenziario, la situazione rimane problematica e poco risolta.

Il personale della Polizia Penitenziaria è sottoposto a pesanti carichi di lavoro, turni estenuanti e scarsa retribuzione, mentre i penitenziari campani si trovano sovraffollati. Queste condizioni mettono in evidenza la necessità di una revisione delle organizzazioni attuali e di un intervento per risolvere le criticità del sistema penitenziario.

    La CON.SI.PE sottolinea la mancanza di oltre 10.000 unità di personale e la difficoltà di sostituirle con gli attuali turnover. Secondo Nicotra, è fondamentale agire per risolvere i problemi strutturali che persistono, anziché limitarsi a manifestazioni politiche senza un impatto concreto sulla situazione dei penitenziari in Campania.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Novara, influencer biellese ricoverata in fin di vita dopo incidente domestico: è giallo

    Quello che inizialmente era stato rubricato come un incidente domestico si sta trasformando in un mistero. Soukaina El Basri, trentenne di Biella di origine marocchina e nota influencer nel settore beauty e fashion, è al centro di un caso sempre più intricato. La donna è stata soccorsa nei giorni...

    Napoli, frana nel cantiere della metropolitana di Capodichino: un morto e due feriti

    Napoli.Frana a Napoli nel cantiere della metropolitana in via Conte Ruffo di Calabria nella zona di Capodichino: un morto e tre feriti, sul posto cinque ambulanze. La violenza della frana ha causato la morte di una persona e il ferimento di altre tre. Ci sarebbe anche un disperso. Immediato l'intervento delle...

    CRONACA NAPOLI