Chiaiano, scoperto con droga e munizioni: arrestato 45enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri mattina, gli agenti del Commissariato di Scampia, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Giovanni Antonio Campano all’angolo con via Santa Maria a Cubito, nella zona di Chiaiano, un’auto con a bordo un uomo che ha tentato di evitare il controllo alla vista della polizia. Gli agenti lo hanno raggiunto e fermato, trovando all’interno del veicolo, nascosti, due involucri di hashish per un peso totale di circa 1 kg.

Sospettando che potessero esserci ulteriori elementi rilevanti, gli agenti hanno esteso il controllo all’abitazione dell’indagato, dove hanno trovato 16 proiettili calibro 6.35 e un silenziatore artigianale per arma da fuoco.

L’uomo, un 45ennedi Napoli con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ed è stato denunciato per detenzione abusiva di munizioni.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, frana nel cantiere della metropolitana di Capodichino: un morto e tre feriti

Napoli.Frana a Napoli nel cantiere della metropolitana in via...

DALLA HOME

Napoli, frana nel cantiere della metropolitana di Capodichino: un morto e tre feriti

Napoli.Frana a Napoli nel cantiere della metropolitana in via Conte Ruffo di Calabria nella zona di Capodichino: un morto e tre feriti, sul posto cinque ambulanze. La violenza della frana ha causato la morte di una persona e il ferimento di altre tre. Ci sarebbe anche un disperso. Immediato l'intervento delle...

Campi Flegrei: monitoraggio costante e nessuna previsione di eruzione vulcanica

Napoli. Il direttore generale della Protezione Civile della Regione Campania, Italo Giulivo, assicura che il monitoraggio della situazione nell'area dei Campi Flegrei è costante. "Lo scenario vulcanico in questo momento non è nel mirino", ha dichiarato Giulivo, precisando che "la situazione del rischio nell'area flegrea è sotto costante e continuo...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE