L'INTERVISTA

Bruscolotti: “Il Napoli può dire ancora la sua, una speranza europea c’è”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Napoli, pur con gli alti e bassi della stagione, ha ancora la possibilità di dire la sua in questo finale di campionato. E’ l’analisi di Giuseppe Bruscolotti, ex capitano del club partenopeo, che ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo dopo l’ultima partita vinta contro il Monza.

PUBBLICITA

“La sconfitta contro il Monza aumenta i rimpianti in campionato, ma adesso è importante guardare avanti”, ha affermato Bruscolotti. “La squadra deve mantenere la concentrazione e lavorare duramente. Alla fine, saranno i risultati a parlare”. Riguardo alle speranze europee del Napoli, Bruscolotti ha sottolineato che “la speranza c’è ancora e bisogna portare avanti questa mentalità fino alla fine del campionato”.

L’ex capitano ha anche commentato sulle scelte difensive del Napoli, facendo riferimento alle critiche su Juan Jesus e Natan. “Sebbene Juan Jesus abbia commesso alcuni errori, puntare ora su Natan potrebbe essere rischioso”, ha affermato. “Calzona non ha nemmeno dato fiducia a Ostigard, il che è indicativo del suo stato attuale. Il Napoli continua a subire gol sugli stessi tipi di azioni, il che suggerisce la necessità di un miglioramento fondamentale in marcatura”.

Sull’esclusione di Ostigard, Bruscolotti ha espresso una visione più sfumata: “È difficile dire se è stata una decisione giusta o sbagliata. Ci saranno delle ragioni se anche con il terzo allenatore è stato lasciato in panchina. Forse non offre abbastanza garanzie, anche in una difesa in difficoltà. Tuttavia, per valutare appieno la situazione, bisognerebbe essere dentro al gruppo”.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Napoli. L'Assoagenti replica alle accuse di Aurelio De Laurentiis, definendole "dichiarazioni offensive e discriminatorie" e chiedendo al presidente del Napoli di denunciare i procuratori rei di ricatto. "Invitiamo De Laurentiis a denunciare gli autori di questi ricatti, se ne ha le prove", si legge in...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

De Laurentiis: “Politica non ferma violenza negli stadi per non perdere voti”. Lo sfogo: “Serie A? Portata avanti da 6-8 squadre, urge riforma”

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto con la sua consueta energia e schiettezza durante un'audizione al Senato, affrontando diverse tematiche critiche della gestione del calcio italiano, dal format dei campionati ai problemi finanziari e alla violenza negli stadi. De Laurentiis ha denunciato la complicità dei governi passati con le tifoserie violente, sottolineando la necessità di un intervento...