LA MAPPA

Trenta nuove telecamere di videosorveglianza a Caserta: i dieci punti individuati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Comune di Caserta ha annunciato l’installazione di trenta nuove telecamere di videosorveglianza pubblica in dieci punti della città. Questa decisione è stata presa in seguito all’approvazione dello schema del “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana” da parte della Giunta Comunale.

PUBBLICITA

Questo patto, che coinvolge la Prefettura e il Comune di Caserta, mira a potenziare le azioni di prevenzione e contrasto della criminalità diffusa e predatoria, nonché a promuovere il rispetto del decoro urbano attraverso l’installazione di nuovi sistemi di videosorveglianza.

Il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica sarà un punto di riferimento fondamentale per l’attuazione di questo patto. I fondi per l’installazione delle nuove telecamere provengono dal Ministero dell’Interno e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, aggiunti alle risorse già previste dal precedente patto siglato tra Prefettura e Comune il 5 ottobre 2022.

Le nuove telecamere saranno posizionate in zone della città in cui sono frequenti episodi di illegalità o degrado, causati dall’abbandono di rifiuti o altre condotte illecite. Le aree interessate includono Via Graefer, Via Dietro Corte, Via Giulia, Via Coccia, Via Nazzari, Via Learco Guerra, Via De Martino, Via Vivaldi, l’Isola Ecologica di Via Talamonti e Via Tedeschi.

Questa iniziativa è parte del progetto “Caserta Sicura”, presentato dall’Amministrazione, che prevede l’installazione complessiva di trentanove nuove telecamere per migliorare la sicurezza in città. Il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha sottolineato che la firma di questo nuovo patto con la Prefettura rappresenta un passo ulteriore per garantire maggiore sicurezza alla cittadinanza attraverso la presenza di sistemi di controllo e telecamere.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE