Il portavoce degli ucraini di Napoli a Jorit: ‘Ora resta in Russia’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Zhanna Zhukova, giornalista e portavoce dell’associazione My Volia, ha espresso il malcontento della comunità ucraina di Napoli riguardo alla foto che l’artista di strada napoletano Jorit ha scattato accanto a Vladimir Putin a Sochi.

Zhukova si è recata a piazza Dante, già luogo di incontro della comunità ucraina, per una protesta simbolica, dove ha affisso due poster accanto all’altarino dedicato al dissidente russo Aleksej Navalny, ritraendo Jorit accanto a Putin con il volto del premier russo macchiato di sangue.

Zhukova, trasferitasi a Napoli da Odessa a causa del conflitto, ha rivolto un pensiero diretto a Jorit: “Sono nella tua Napoli, ma se ti piacciono gli assassini, resta in Russia. Povero Jorit. Non capisci che questo mostro mangia le persone come te a colazione, ne spreme i succhi e poi li sputa”.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

A Caserta 17enne accoltella il padre: è grave in ospedale

Un giovane di 17 anni ha accoltellato il padre in casa loro a Caserta, in via Falcone. L'incidente è avvenuto stamane tra le 6 e le 7 del mattino. Le circostanze che hanno portato all'aggressione non sono ancora chiare. Tuttavia, il ragazzo avrebbe impugnato un coltello da cucina e attaccato...

Esercitazione di evacuazione a Bagnoli il 31 maggio: test di trasferimento della popolazione

Il 31 maggio si terrà a Napoli un'esercitazione di evacuazione per testare il piano di emergenza in caso di bradisismo ai Campi Flegrei. Durante l'esercitazione, che durerà dalle 8:00 alle 17:00, verrà simulato il trasferimento di un gruppo di persone dal quartiere di Bagnoli verso un'area sicura al di fuori...

CRONACA NAPOLI