Il messaggio di Geolier ai giovani di Napoli alla messa in ricordo di Francesco Pio Maimone

SULLO STESSO ARGOMENTO

Anche Il cantante Geolier ha fatto recapitare un messaggio letto durante la celebrazione della messa nella chiesa di San Lorenzo Martire a Pianura dove ieri pomeriggio si è svolta poi una marcia in ricordo di Francesco Pio Maimone vittima innocente ucciso un anno fa agli chalet di Mergellina.

Geolier -come riporta Il Mattino- ha sottolineato di avere paura “che alcune cose vengano vissute come fossero normali, tipo avere un’arma da fuoco pronta e carica” e ha condannato “l’emulazione di stili di vita sbagliati”.

A un anno dall’uccisione di Francesco Pio Maimone, la comunità di Pianura si è stretta attorno alla famiglia del giovane.

Don Tonino Palmese, prete anticamorra e presidente della fondazione Polis, ha invitato i presenti a parlare di Francesco Pio al presente, perché la sua vita continua a ispirare e a stupire con cose belle.

“Vi chiedo di parlare di Francesco Pio Maimone al presente perché la sua vita continua e continuerà a stupirci con cose belle”.

L’assessore comunale Vincenzo Santagada ha annunciato che la “Casa della cultura e dei giovani” sarà intitolata a Francesco Pio Maimone.

Erano presenti anche l’assessore municipale Marco Lanzaro, Emilio Vittozzi del coordinamento Inter Club Campania, Antonio Mattone della Comunità di Sant’Egidio e Maria Luisa Iavarone dell’associazione Artur e la giornalista Luciana Esposito che ha scritto una biografia dedicata al giovane.

La famiglia di Francesco Pio ha ringraziato tutti per la loro vicinanza e il loro sostegno.

Al termine della messa si è svolto un corteo a cui hanno partecipato alcune centinaia di persone. I giovani con le magliette con il volto sorridente di Francesco Pio. “Giustizia, Giustizia”, il grido dei giovani.

Tina Napoletano mamma di Francesco Pio ha detto: “Noi stiamo pagando da un anno, stiamo pagando l’ergastolo a vita”. Antonio Maimone, il padre ha voluto sottolineare che  “la vera Napoli è dei giovani”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!

Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Al Festival di Cannes trionfa Partenope di Paolo Sorrentino: dieci minuti di applausi

Al Festival di Cannes quest'anno c'è anche Paolo Sorrentino,...
DALLA HOME

Al Festival di Cannes trionfa Partenope di Paolo Sorrentino: dieci minuti di applausi

Al Festival di Cannes quest'anno c'è anche Paolo Sorrentino, che ha presentato il suo ultimo film "Partenope" Ed è proprio il regista ,vincitore dell'Oscar con il film "La vita è bella" , a raccontare perchè il film è dedicato alla città di Napoli: "Partenope non è una lettera d’amore a Napoli,...

Napoli, arrestato a Chiaiano l’uomo che ha sparato in strada

Napoli.Questa mattina, intorno alle 8:00, un uomo è stato arrestato nel quartiere di Chiaiano dopo aver esploso colpi d'arma da fuoco in strada. La Polizia è intervenuta in via Giovanni Antonio Campano a seguito di una segnalazione giunta alla Sala Operativa. Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno messo...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE