Torture ai detenuti: arrestati 10 agenti penitenziari a Foggia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una indagine della Procura di Foggia ha portato all’arresto di dieci agenti di polizia penitenziaria del carcere di Foggia, accusati di vari reati tra cui tortura, abuso d’ufficio e omissione di atti d’ufficio.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Foggia su richiesta della procura, che ha coordinato le indagini condotte dai carabinieri.

Gli agenti sono stati coinvolti in un caso di violenza avvenuto nell’agosto 2023 all’interno del carcere di Foggia ai danni di due detenuti. Durante le indagini è emerso che gli agenti avrebbero falsificato documenti ufficiali per nascondere le violenze subite dai detenuti e ostacolare l’ottenimento delle diagnosi sulle lesioni.

    Costretti anche a firmare dichiarazioni false durante le indagini

    Inoltre, sono emersi episodi di minacce e coercizione nei confronti delle vittime, con due agenti che avrebbero costretto i detenuti a firmare dichiarazioni contraffatte in contrasto con i risultati delle indagini.

    Questi gravi comportamenti hanno portato all’emissione delle misure cautelari contro gli agenti coinvolti. Questa azione dimostra l’impegno delle autorità nel combattere gli abusi di potere e le violenze all’interno del sistema carcerario, assicurando che chi agisce al di fuori della legge sia chiamato a rispondere delle proprie azioni.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Napoli, arrestato a Chiaiano l’uomo che ha sparato in strada

    Napoli.Questa mattina, intorno alle 8:00, un uomo è stato arrestato nel quartiere di Chiaiano dopo aver esploso colpi d'arma da fuoco in strada. La Polizia è intervenuta in via Giovanni Antonio Campano a seguito di una segnalazione giunta alla Sala Operativa. Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno messo...

    A Caivano nuove assunzioni in Comune

    Il Comune di Caivano ottiene il via libera per nuove assunzioni: si tratta di 17 nuovi profili a tempo indeterminato. La Commissione Interministeriale per la Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni ha accolto la richiesta dell'Ente, che potrà così potenziare alcuni servizi chiave come la ragioneria, i tributi e le manutenzioni. L'assunzione di...

    CRONACA NAPOLI