LA GIORNATA

E’ il giorno di Acerbi e Juan Jesus: l’interista ascoltato in Procura, audizione durata un’ora

SULLO STESSO ARGOMENTO

Questa mattina, il procuratore federale Giuseppe Chinè ha ascoltato il difensore dell’Inter, Francesco Acerbi, accusato dal giocatore brasiliano del Napoli, Juan Jesus, di avergli rivolto un insulto razzista durante la partita di domenica scorsa. L’audizione si è svolta via remoto.

Il colloquio è durato poco meno di un’ora e ha visto Acerbi ribadire la sua posizione, sostenendo di non aver pronunciato alcun insulto discriminatorio e puntando sull’ipotesi di un fraintendimento sul campo. Sempre per oggi è prevista anche l’audizione di Juan Jesus, anche in questo caso in video collegamento.

Una volta completate le audizioni, la procura trasferirà le sue conclusioni al Giudice Sportivo, il quale prenderà una decisione entro la prossima settimana. Dopo l’audizione con Chinè, Acerbi si è recato ad Appiano Gentile, il centro sportivo dell’Inter, per allenarsi insieme ai suoi compagni.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore...

DALLA HOME

Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore di una tripletta d'autore l'Atalanta vince l'Europa League. I nerazzurri sconfiggono 3-0 il Bayern Leverkusen nella finale disputata all'Aviva Stadium di Dublino. A decidere l'incontro la tripletta di Lookman, a segno al 12' e al 26' del primo tempo e al...

Il sindaco di Bari a De Laurentiis: “Venda subito la società”

Bari. A poche ore dalla gara di ritorno dei playout contro la Ternana, che deciderà il destino del Bari in Serie B, il patron Aurelio De Laurentiis scatena una nuova polemica in città con le sue dichiarazioni in Senato sulla multiproprietà. De Laurentiis, proprietario del Bari attraverso la Filmauro, ha...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE