Campi Flegrei: da lunedì verifiche vulnerabilità sismica abitazioni

SULLO STESSO ARGOMENTO

A partire dal 25 marzo, inizieranno le verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici residenziali nelle zone soggette a bradisismo in Campania.

Questa prima fase di ricognizione coinvolgerà i comuni di Napoli, Bacoli e Pozzuoli, identificati come “zone di intervento” nel Piano di emergenza per i Campi Flegrei. Le operazioni saranno condotte da squadre di tecnici autorizzati e coordinate dalla Protezione Civile nazionale, in collaborazione con la Regione Campania e i Comuni interessati.

Le attività di ricognizione includeranno sopralluoghi esterni agli edifici, con la possibilità di ingresso solo in casi eccezionali. Al termine, verrà creata una mappa evidenziante le aree più vulnerabili, a cui i cittadini potranno successivamente richiedere ulteriori approfondimenti tecnici.

    Si invita la cittadinanza a collaborare per facilitare questo importante processo. Questa iniziativa mira a valutare la sicurezza strutturale degli edifici residenziali nelle aree a rischio, fornendo ai cittadini informazioni cruciali per la sicurezza delle proprie abitazioni.



    LIVE NEWS

    Reggio Calabria, arrestato il macellaio che ha ucciso il ladro

    L'udienza di convalida del fermo di Francesco Putortì, il...
    DALLA HOME

     Ergastolo per l’infermiera assassina di Piombino

    Condannata all'ergastolo l'infermiera assassina di Piombino. In primo grado a Livorno era stata condannata per omicidio, poi assolta e quindi nuovamente condannata al processo d'appello bis celebrato dopo l'annullamento della Cassazione. È ancora ergastolo per Fausta Bonino, l'infermiera accusata di aver iniettato dosi massicce di eparina a quattro pazienti ricoverati...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE