L'EPISODIO

Rapina a mano armata in un ufficio postale di Avellino

SULLO STESSO ARGOMENTO

Rapina a mano armata nell’ufficio postale di Bellizzi, frazione di Avellino. Due persone, una delle quali armata di pistola, sono entrati nella sede delle Poste Italiane poco dopo l’apertura quando all’interno di trovavano due impiegate e il direttore della sede. Il bottino è da quantificare.

Sotto minaccia, hanno consegnato il denaro contante contenuto nelle casse che erano appena state aperte dal dispositivo a tempo. Non sono stati esplosi colpi d’arma da fuoco. I due rapinatori, con un terzo complice probabilmente in attesa all’esterno, hanno fatto perdere le tracce.

Rilievi sono in corso da parte degli agenti della Squadra Mobile e della Polizia scientifica, mentre una serie di posti di blocco sono stati attivati sulla statale dei due Principati che collega Avellino a Salerno. La stessa operazione è stata eseguita anche sul raccordo autostradale Avellino-Salerno.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Mille persone coinvolte nel progetto SCINN: corsi sportivi gratuiti, laboratori e formazione

Sport gratuiti, rigenerazione sociale e riqualificazione di diversi spazi....
DALLA HOME

Mille persone coinvolte nel progetto SCINN: corsi sportivi gratuiti, laboratori e formazione

Sport gratuiti, rigenerazione sociale e riqualificazione di diversi spazi. A Napoli chiude SCINN, Sport Comunità Integrazione Nuove Narrazioni, progetto promosso da una rete di associazioni, scuole e altre realtà con capofila la onlus NEA Napoli Europa Africa e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD. In tre anni sono stati...

Napoli: trattamenti medici con dispositivi non a norma, la scoperta in un centro estetico

Scoperta shock a Napoli: un centro estetico praticava trattamenti medici non a norma, mettendo a rischio la salute dei clienti. A documentare la situazione e renderla nota al grande pubblico è stato Luca Abete di 'Striscia la Notizia', portando alla luce un caso inquietante. L'inchiesta di Abete ha rivelato che...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE