soresa
Pubblicitasoresa

Poggiomarino, in giro con gli amici con l’auto: ma deve scontare 5 anni di carcere. Arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri mattina, gli agenti del Commissariato di San Giuseppe Vesuviano, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via San Marzano hanno notato un’auto che procedeva a velocità sostenuta.

I poliziotti hanno raggiunto e fermato l’auto e, nell’identificare gli occupanti, hanno notato il conducente particolarmente agitato e sprovvisto di documenti d’identità.

Pertanto gli operatori hanno accompagnato l’uomo presso gli uffici di polizia dove hanno accertato che lo stesso, un 38enne di Nocera Inferiore, era destinatario di un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona – Ufficio Esecuzioni Penali.


    E secondo il quale dovrà espirare la pena di 5 anni, 5 mesi e 15 giorni di reclusione per associazione per delinquere, appropriazione indebita, ricettazione, falsità materiale in certificati o autorizzazioni amministrative.
    Inoltre il predetto è stato denunciato per falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale sulla identità.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Parla male di Giulia, la moglie lo riprende e lui l’accoltella: arrestato

    Una donna è stata aggredita dal marito a Portogruaro, in provincia di Venezia, dopo aver risposto a un commento inappropriato dell'uomo sul femminicidio di...

    IN PRIMO PIANO

    LE NOTIZIE PIU LETTE

    Spalletti e Di Canio, lite furiosa in diretta a Sky: “Parla di Leao e della bandierina…”

    Lite furiosa tra Luciano Spalletti e Paolo Di Canio in diretta a Sky Sport nel corso dell'intervento post partita del tecnico degli azzurri. Il Napoli...

    Era senza patente la giovane mamma di Ponticelli che ha investito e ucciso la figlia di 7 anni

    Era senza parente e aveva deciso di provare a guidare Rosa Palma, 33 anni di Ponticelli, la giovane mamma separata che ieri ha investito...

    Napoli, boicottaggio non riuscito a Peppe Di Napoli

    Un boicottaggio non riuscito nei confronti del primo pescivendolo social napoletano nel giorno della super vendita delle cozze per la famosa e ormai immancabile...