De Laurentiis a Uno Mattina: “Mancini in panchina? Ho i nomi di 20 allenatori da scegliere”

PUBBLICITA

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Niente corrida sul nome del prossimo allenatore del Napoli”. Lo ha detto il presidente Aurelio De Laurentiis collegato stamane dall’interno dello stadio Maradona con la trasmissione Uno Mattina di Rai1.

PUBBLICITA

Con lui anche Serena Autieri e in studio il direttore di radio Kiss Kiss Napoli, Valter De Maggio. E proprio rispondendo a una domanda di De Maggio su un ipotetico scambio Spalletti-Mancini sulle panchine di Napoli e nazionale italiana che De Laurentiis ha spiegato:

    “Comincia la corrida dei giornalisti ma bisogna avere la capacità di attendere, la festa è ancora in corso e io non sono in grado di stupire. Abbiamo tutto il mese di giugno, ora sono 20 candidature e anche ieri ho preso appunti, ho fatto l’allenatore di me stesso”. Un modo per dire lasciateci lavorare.

    Poi il presidente ha voluto ringraziare Stefano De Martino per la conduzione della serata show della festa scudetto e infine ha risposto a una domanda del conduttore Massimiliano Ossini, napoletano di nascita ma tifoso della Juventus ha parlato dello stadio.

    “I comuni non hanno fondi per la manutenzione è necessaria l’approvazione di una legge per cedere per 99 anni gli stadi alle società di calcio che intendono gestirli ma che passi sulla testa delle sovraintendenze che mettono dei veti impossibili. Il calcio è diventato anche uno spettacolo e si deve fare in luoghi sicuri, via quegli scomodi sediolini di plastica e si a confortevoli poltrone. Uno stadio da vivere con tre ore prima  ma anche tre ore dopo la gara”.

    Serena Autieri ha voluto ribadire che “Napoli sta vivendo un momento di leadership mondiale. Tutti amano Napoli e sono sicuro che tutti hanno gioito con noi. Con la vittoria del campionato si è chiuso un ciclo e se ne apre un altro con un futuro roseo”.

     

    IN PRIMO PIANO

    Capitan Di Lorenzo allo stadio Pinto per Casertana-Catania

    Domenica speciale per Giovanni Di Lorenzo. Il capitano del Napoli, dopo la vittoria di ieri al Via del Mare contro il Lecce in campionato e la sessione di allenamento mattutina a Castel Volturno, si è recato infatti allo stadio Pinto di Caserta per una visita speciale a due ex compagni. Il terzino del Napoli ha voluto assistere al big match...

    Osimhen rompe il silenzio: “Mio amore per Napoli incrollabile, le accuse sono false”

    Victor Osimhen rompe finalmente il silenzio dopo quanto accaduto nell'ultima settimana per la bufera per il video postato su TikTok dopo il rigore sbagliato a Bologna e lo fa proprio attraverso i social, con una storia Instagram che punta proprio a calmare le acque con tifosi e con il Napoli dopo tante discussioni. "Venire a Napoli nel 2020 è stata...

    Si dimette il Social Media Executive del Napoli: “Decisione presa settimane fa”

    Alessio Fortino, Social Media Executive della SSC Napoli, ha annunciato nelle ultime ore il suo addio al ruolo nella società di Aurelio De Laurentiis dopo due anni e mezzo di lavoro. Fortino, al Napoli dal 2021, ha rassegnato le dimissioni il 10 settembre scorso e in un messaggio ha voluto salutare il club partenopeo precisando il non collegamento con...