ULTIME CALCIOMERCATO

L'INTERVISTA

Anguissa: “Il mio futuro? A Napoli sto bene, sono in un grande club”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Il mio futuro? Ho un contratto col Napoli, farò quello che decide la società. Non voglio pensare al futuro ma solo al presente. Io continuerò a dare il massimo, sono in una grande squadra e ci sto bene. Poi, tutto può succedere”. Lo ha detto Frank Anguissa, centrocampista del Napoli, al quotidiano iberico Marca.

PUBBLICITA

Il 27enne camerunense ha un contratto con il Napoli fino al 2025 e rientra nella squadra che il club azzurro vuole mantenere dopo un anno straordinario, come sottolinea Anguissa: “Sono molto contento per me e i tifosi – spiega – meritavamo lo scudetto che già lo scorso anno abbiamo sfiorato. L’annata è stata incredibile e ringrazio, oltre ai tifosi, anche la mia famiglia, che mi ha supportato, permettendomi di realizzare questo sogno”.

“E’ stato pazzesco. I tifosi vivono per il calcio e ci hanno sostenuto sempre – ha aggiunto -. La Champions un’occasione persa? Eravamo arrabbiati, furiosi e tristi, perché è sfumata l’opportunità di essere in finale. Ci dispiace, potevamo fare di più, ma basta pensare al passato. Di sicuro possiamo migliorare”.

Anguissa: “Triste per l’addio di Spalletti, perdiamo grande uomo”

Anguissa parla anche del cambio di allenatore: “Sono triste – spiega – per l’addio di Spalletti alla panchina. Perdiamo un grande uomo e un grande allenatore. E’ una brava persona, si prendeva cura dei giocatori, parlava tanto con noi, aveva un bel carattere. Dobbiamo rispettare la sua scelta, nessuno sa cosa è successo. Ma quello che ha fatto resta ed è incredibile. Nuovo allenatore? Non commento le voci, sa la società cosa fare. Non sono io a decidere l’allenatore. Io penso al campo”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Torna alla Home
googlenews
facebook

ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI

Prossima Partita

Classifica

LEGGI ANCHE

Ultime Notizie