Alto impatto della polizia a San Giovanni e Torre Annunziata

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere San Giovanni-Barra.

Nel corso dell’attività sono state identificate 113 persone, di cui 31 con precedenti di polizia, controllati 68 veicoli, di cui due sottoposti a sequestro amministrativo, e contestate 7 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa.

Mercoledì pomeriggio gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata e personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Torre Annunziata ed in particolare nelle vie Plinio, Cuparella, Settembrini, in corso Vittorio Emanuele III, nelle piazze Imbriani e Monsignor Orlando e al parco Penniniello.

    Nel corso dell’attività sono state identificate 78 persone, di cui 19 con precedenti di polizia, controllati 44 veicoli, di cui 3 sequestrati amministrativamente e due sottoposti a fermo amministrativo, contestate 12 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, guida senza patente e mancanza della revisione periodica per un totale di circa 14 mila euro; infine, sono state  ritirate 4 carte di circolazione.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, i LËV presentano dal vivo l’EP di debutto: martedi 20 febbraio

    Esibizione live degli LËV a Napoli per presentare il loro EP di debutto Gli LËV stanno per rilasciare il loro EP di debutto intitolato...

    ‘Stato di Grazia’ arriva a Salerno il 22 febbraio al Cinema Teatro Delle Arti

    "Stato di Grazia" al Cinema Teatro Delle Arti di Salerno il 22 Febbraio Il docufilm "Stato di Grazia" racconta la storia di Ambrogio Crespi,...

    Maurizio Costanzo: stasera il ricordo al Teatro Parioli

    Il 24 febbraio 2023, il mondo della televisione italiana ha perso Maurizio Costanzo, una delle figure più influenti tra giornalisti, scrittori e presentatori. A...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE