Acerra, litiga fuori un bar e ferisce gravemente una persona con un coltello: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Acerra, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in corso Italia presso la clinica “Villa dei Fiori” di Acerra per una segnalazione di una persona giunta con una ferita d’arma da taglio all’addome ed in pericolo di vita.

I poliziotti hanno accertato che l’uomo era stato accoltellato poco prima nei pressi di un bar di via del Pennino; inoltre, grazie anche alla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza cittadina, hanno accertato che l’aggressore, dopo aver avuto una violenta lite con l’uomo, si era allontanato per poi tornare poco dopo sul posto armato di coltello e ferirlo.

Gli operatori lo hanno individuato e raggiunto presso la sua abitazione identificandolo per un 50enne di Acerra e lo hanno arrestato per tentato omicidio. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip e alla presenza del suo avvocato.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Napulitanata e Fondazione Bideri celebrano il 70° dalla morte di Edoardo Nicolardi

Mashup “Voce ‘e notte / Song from A Secret Garden” del pianista Pasquale Cirillo. Dal 26 febbraio sulle piattaforme digitali streaming audio|video anteprima live in...

Napoli, ragazzino con coltello in tasca: denunciato

Operazione di controllo dei carabinieri da Bagnoli a Posillipo: 7 persone denunciate, sequestrata anche droga al rione Traiano

Napoli, scritta con condanna a morte per il ministro Nordio

Una scritta di condanna a morte contro il Ministro della Giustizia Carlo Nordio è apparsa su un muro della stazione Salvator Rosa della metropolitana...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE