Vandalizzata la statua di Ibrahimovic in Svezia, il comune di Malmö la rimuove

SULLO STESSO ARGOMENTO

La statua del campione svedese Zlatan Ibrahimovic a Malmö è stata rimossa e rimarrà conservata in un posto segreto dopo una serie di atti di vandalismo.

PUBBLICITA

A comunicare la decisione sono proprio le autorità della città nel sud della Svezia dove il calciatore oggi al Milan è nato e cresciuto.

Vandalizzata la statua dedicata a Ibrahimovic a Malmö

Nel 2019 la statua dedicata a Ibra è stata infatti vandalizzata con una serie di insulti razzisti scritti sull’asfalto, in prossimità del monumento.

Ancora, nel mese di gennaio 2020 la statua è stata colpita dai teppisti e sfregiata a tal punto da capovolgerla a terra. In seguito a gli atti vandalici, le autorità comunali hanno dovuto rimuovere la statua e restaurarla.

Il consigliere comunale: “Dobbiamo proteggere la statua”

“La situazione potrebbe cambiare in futuro, ma per ora non ci siamo ancora e dobbiamo proteggere l’opera – ha spiegato Janne Grönholm, consigliere comunale a Malmö -. Dobbiamo trovare un posto idoneo e credo sia meglio lasciar passare ancora del tempo”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE