Oroscopo di oggi 21 luglio 2024

Oroscopo di oggi 21 luglio 2024: le previsioni dello...
IL FATTO

La Juve presenta ricorso contro la chiusura della curva per cori razzisti

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Juventus ha presentato ricorso per la chiusura della curva dell’Allianz Stadium, in occasione del prossimo match casalingo contro il Napoli (23 aprile), a seguito degli insulti razzisti all’indirizzo di Lukaku nell’ultima gara di Coppa Italia contro l’Inter.

PUBBLICITA

La nota del responsabile dell’area sportiva Francesco Calvo

“La Juventus è sempre molto attiva sulle campagne contro il razzismo – ha spiegato il responsabile dell’area sportiva, Francesco Calvo -. I cori si sarebbero sentiti dal 35esimo minuto del secondo tempo e siamo rimasti sorpresi per il semplice fatto che non ci siano arrivati segnali per attivare il protocollo anti-razzismo, sospendendo la partita”.

Calvo, inoltre, ha evidenziato come “siamo stati sorpresi che non siano stati accettati i nostri aiuti nell’individuazione dei responsabili. Infine, siccome Juve-Inter era una partita di Coppa Italia, era un evento fuori abbonamento”.

“Solo 1028 erano abbonati quel giorno, su 4500 generalmente presenti in quel settore. Sono stati sanzionati con questo provvedimento dei tifosi che non potranno andare a vedere la partita col Napoli ma che magari non erano nemmeno allo stadio quel giorno”.

La Juve presenta ricorso contro chiusura della curva

Il club, oltre ad aver messo a disposizione della Questura il materiale video raccolto dalle 115 telecamere di sicurezze installate all’interno dell’Allianz Stadium, ha individuato due dei tifosi ritratti da alcuni video che hanno fatto il giro dei social, attivando il proprio Codice di gradimento.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA