Tajani regala maglia della Juve a sceicco, poi la battuta: “Soffriamo ancora per il 5-1 con il Napoli…”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Giorgia Meloni e Antonio Tajani hanno viaggiato a bordo delle auto del presidente degli Emirati Arabi Uniti e del fratello, il ministro degli Esteri, che si sono messi alla guida dei loro suv nello spostamento dal palazzo presidenziale fino al ristorante, dove il pranzo è durato due ore e mezza.

Sono questi i dettagli che fanno dire alla delegazione italiana che il bilaterale da Abu Dhabi è stato positivo, “anche oltre le aspettative”, come ha detto la premier.

Vertice Italia-Emirati Arabi Uniti, pranzo a Zuma

Al termine dell’incontro al palazzo presidenziale, Meloni è salita su un suv Bmw accanto al presidente degli Emirati Arabi Uniti, lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan. Sull’altra auto, al volante si è messo il ministro degli Esteri, sceicco Abdallah bin Zayed Al Nahyan Abdallah, mentre sul sedile posteriore si è accomodato l’ad di Eni, Claudio Descalzi.



    Il pranzo ufficiale delle delegazioni si è tenuto da Zuma, un ristorante giapponese, dove il presidente emiratino ha anche presentato ai suoi ospiti la figlia primogenita.

    Tajani dona maglia Juve a sceicco: la battuta sul ko con il Napoli

    “Sono segnali di ospitalità, amicizia, considerazione e affettuosità al di là del normale”, ha sottolineato Tajani, che al suo omologo ha regalato una maglia personalizzata della Juventus, passione calcistica comune.

    “Abbiamo parlato della nostra squadra, lui mi ha detto di avere ancora sulle braccia le ferite per la sconfitta con il Napoli – ha raccontato il ministro degli Esteri, a sua volta ancora scottato dal 5-1 di metà gennaio -. Pensa io, gli ho detto, che stavo lì allo stadio…”.


    Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Marano in ansia per il parrucchiere Antonio Scatozza: scomparso da ieri mattina

    Da ieri mattina non si hanno notizie di Antonio Scatozza, un parrucchiere di 48 anni residente a Marano, proprietario di un negozio situato in via Adda, al confine con Calvizzano. Come di consueto, ieri mattina Antonio ha lasciato la sua abitazione per recarsi al negozio che si trova nello stesso...

    Meteo Napoli con tempo estivo ma da martedì torna la pioggia

    Previsioni Meteo Napoli con sole e caldo questo weekend, con l'Anticiclone Azzoriano che domina tutta l'Italia e il Mediterraneo centro-occidentale. Ma godetevi il bel tempo perché un'ondata di maltempo e freddo è in arrivo all'inizio della prossima settimana. Ecco le previsioni per oggi: Nord: Soleggiato ovunque, con temperature minime e massime...

    Notte di paura ai Campi Flegrei: quattro scosse di terremoto con boato

    Una serie di scosse di terremoto ha interessato i Campi Flegrei nella notte tra il 13 e il 14 aprile, causando apprensione tra la popolazione. Quattro scosse di magnitudo superiore a uno. I sismografi dell'Osservatorio Vesuviano dell'Ingv hanno registrato quattro scosse di magnitudo superiore a uno. Le scosse sono state avvertite...

    Antonino Cannavacciuolo apre “Il Banco” all’aeroporto di Capodichino

    Lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo porta la sua inimitabile gastronomia informale all'Aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino. Il suo primo concept dedicato allo street food, Antonino Il Banco di Cannavacciuolo, apre nell'Area Partenze, deliziando i viaggiatori con sapori innovativi e l'inconfondibile pasticceria napoletana. Un'esperienza gastronomica al volo con un ampio bancone cuore...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE