soresa
Pubblicitasoresa

Scoperta a Portici la fabbrica delle maglie del Napoli false

SULLO STESSO ARGOMENTO

Portici. Scoperta dalla polizia e dalla guardia di Finanza una fabbrica del falso, in maniera particolare delle maglie da gioco del napoli calcio. Denunciata la titolare del locale.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano e i finanzieri della Compagnia di Portici hanno controllato un deposito di piazza Gravina dove hanno rinvenuto 17 macchine da cucire, diversi macchinari aziendali utilizzati per pressare a caldo i loghi sugli indumenti, 1250 magliette.

Maglie Napoli false: 250 erano già pronte

Su ben 250 erano riportate i nomi di alcuni giocatori del Napoli, 1200 etichette, di cui 1000 con il logo “S.S.C. Napoli Official Product” e 200 con il logo “Palermo Calcio Official Product”, numerose bandiere con i colori della società sportiva partenopea.


     Anche 4 lavoratori in nero nella fabbrica del falso

    Gli operatori hanno identificato la titolare del locale, una 37enne napoletana, e l’hanno denunciata per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione, vendita di prodotti industriali con segni mendaci e per contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni.

    Infine, è stata riscontrata la presenza di quattro lavoratori non in regola ed il deposito è stato sottoposto a sequestro.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Parla male di Giulia, la moglie lo riprende e lui l’accoltella: arrestato

    Una donna è stata aggredita dal marito a Portogruaro, in provincia di Venezia, dopo aver risposto a un commento inappropriato dell'uomo sul femminicidio di...

    IN PRIMO PIANO

    LE NOTIZIE PIU LETTE

    Spalletti e Di Canio, lite furiosa in diretta a Sky: “Parla di Leao e della bandierina…”

    Lite furiosa tra Luciano Spalletti e Paolo Di Canio in diretta a Sky Sport nel corso dell'intervento post partita del tecnico degli azzurri. Il Napoli...

    Era senza patente la giovane mamma di Ponticelli che ha investito e ucciso la figlia di 7 anni

    Era senza parente e aveva deciso di provare a guidare Rosa Palma, 33 anni di Ponticelli, la giovane mamma separata che ieri ha investito...

    Napoli, boicottaggio non riuscito a Peppe Di Napoli

    Un boicottaggio non riuscito nei confronti del primo pescivendolo social napoletano nel giorno della super vendita delle cozze per la famosa e ormai immancabile...