Baiano, rapinò e picchiò tabaccaio: arrestato 17enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pistola in pugno, con il volto coperto dal passamontagna, aveva rapinato un tabacchi a Baiano, in provincia di AVELLINO, facendosi consegnare 250 euro in contanti dopo aver percosso violentemente il titolare dell’esercizio commerciale. Accadeva lo scorso 17 marzo.

PUBBLICITA

Le indagini dei carabinieri della locale stazione hanno identificato il presunto autore della rapina: un 17enne di Baiano nei cui confronti sono stati raccolti gravi indizi, a cominciare dall’arma utilizzata per la rapina che è stata ritrovata e sequestrata. Le indagini sono state condotte dalla Procura presso il Tribunale dei minorenni di Napoli che ha chiesto e ottenuto dal Gip una ordinanza cautelare nei confronti dell’indagato che è stato trasferito in una comunità.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE