Gimbe, in Campania copertura con quarta dose di vaccino al 15,5%

SULLO STESSO ARGOMENTO

In Campania la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 12,5% (media Italia 10,7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da Covid-19 da meno di 180 giorni, pari all’1,1%.

Lo rende noto la fondazione Gimbe. La percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari al 16,6% (media Italia 12%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 2,7%.

Il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 15,5% (media Italia 29,7%). La popolazione 5-11 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 31,6% (media Italia 35,3%) a cui aggiungere un ulteriore 3,2% (media Italia 3,2%) vaccinato solo con prima dose.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Ad Acerra nasce l’Osservatorio Ambientale Regionale sul Termovalorizzatore

Il sindaco di Acerra, Tito d'Errico, ha manifestato la propria soddisfazione per la creazione dell'Osservatorio Ambientale Regionale sul Termovalorizzatore, promosso attraverso un decreto del presidente della Giunta Regionale della Campania, Vincenzo De Luca. Questa significativa iniziativa rappresenta un ulteriore passo avanti nell'ambito dell'impegno per il monitoraggio ambientale del territorio. Il decreto ha designato i nove membri dell'osservatorio, i quali svolgeranno il loro ruolo a titolo gratuito, di cui un terzo proviene da Acerra. Tra i...

Pirateria: dal Tribunale di Campobasso la prima condanna per la truffa del ‘pezzotto’

Il Tribunale di Campobasso ha emesso una condanna di 2 anni e 20 giorni di reclusione, pena sospesa, insieme al pagamento di una multa di 15mila euro per un uomo di 38 anni residente a Isernia. L'uomo è stato riconosciuto colpevole di truffa aggravata per la diffusione illegale, attraverso internet, di contenuti televisivi di pay-TV, compresi quelli di piattaforme come Sky e Amazon, nota pratica come "pezzotto". Il giudice monocratico Candigliota ha pronunciato la sentenza,...

Castellammare, riapre con un nuovo allestimento il museo Libero d’Orsi

Il Museo Archeologico di Stabia Libero d’Orsi riapre con un nuovo allestimento e un percorso ampliato. Oltre alle mostre, il museo ospiterà una scuola di formazione e digitalizzazione, offrendo ai visitatori la possibilità di esplorare anche i depositi del museo. L'inaugurazione, in programma per lunedì 4 marzo alle 15, sarà presieduta dal ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, mentre l'apertura al pubblico è prevista per il 6 marzo. All'evento di inaugurazione saranno presenti importanti personalità del settore,...

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE