google news

Ancora un incendio nel campo rom di Barra

Fiamme nell'area che era stata post sotto sequestro tra i territori di San Giorgio a Cremano, Barra e Ponticelli.

    Via Mastellone ennesimo rogo tossico che parte dal campo rom al confine tra i territori di San Giorgio a Cremano, Barra e Ponticelli.

    Sul posto nonostante è sera sono interessate alcune squadre dei vigili del fuoco al lavoro dalla mattina. La situazione è sotto controllo ma delicata. Non è chiaro ancora cosa abbia procurato l’incendio.

    Ad introdursi per pochi metri lungo il tragitto che porta al campo Rom l’attivista Giorgio Contovas, sempre presente sui territori per dar voce ai cittadini inermi. Le cause dell’incendio non sono chiare in quanto il campo era ufficialmente vuoto e l’area posta sotto sequestro.

    Tuttavia Giorgio Contovas ha avuto modo di parlare sul luogo con dei residenti che hanno fatto sapere che nonostante lo sgombero ed il sequestro vi era comunque un via vai di rom verso l’ex campo. Alcuni residenti hanno fatto anche sapere che dai terreni dell’area escono costantemente fumi.

    Recentemente una donna lamentava su Facebook in un gruppo che si occupa di notizie locali di fare attenzione ai rom. Recentemente sono aumentati su Barra anche i piccoli furti di motorini, bici elettriche.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV