L'ACCADUTO

Sant’Antimo, minaccia di morte la ex compagna e si presenta sotto casa sua: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un episodio di violenza domestica a Sant’Antimo si è concluso con l’arresto di un uomo di 37 anni, già noto alle forze dell’ordine, per tentata estorsione nei confronti della sua ex compagna. L’intervento tempestivo dei Carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Giugliano in Campania ha sventato un possibile aggravamento della situazione.

La vicenda ha avuto luogo quando l’uomo ha iniziato a inviare messaggi intimidatori alla sua ex compagna, una donna di 35 anni, minacciandola di morte e richiedendo del denaro. L’escalation delle minacce è culminata in un ultimo messaggio inquietante: “Sto arrivando”. Temendo per la sua sicurezza, la vittima ha immediatamente contattato il 112, sollecitando un intervento urgente.

I Carabinieri sono prontamente intervenuti e hanno atteso l’arrivo dell’uomo sotto l’abitazione della donna, a Sant’Antimo. All’arrivo, il 37enne è stato bloccato e arrestato prima che potesse avvicinarsi ulteriormente all’ex compagna. Successivamente, è stato trasferito in carcere, dove rimarrà a disposizione delle autorità giudiziarie.

Durante le indagini, la vittima ha avuto il coraggio di raccontare le decine di episodi di violenza e aggressioni subite nel corso di quasi dieci anni di relazione sentimentale, delineando un quadro preoccupante di abusi continui. Questo caso sottolinea la pericolosità delle dinamiche abusive nelle relazioni intime e l’importanza delle segnalazioni tempestive alle autorità, che possono intervenire per prevenire conseguenze ancora più gravi.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Pioli lascia il Milan: dallo scudetto al record di derby persi, cinque anni di odio e amore

È ufficiale: Stefano Pioli non sarà più l'allenatore del...
DALLA HOME

Pioli lascia il Milan: dallo scudetto al record di derby persi, cinque anni di odio e amore

È ufficiale: Stefano Pioli non sarà più l'allenatore del Milan. L'annuncio è arrivato questa mattina attraverso un comunicato congiunto in cui il club rossonero e il tecnico confermano la decisione di non proseguire insieme nella prossima stagione, ponendo fine a un rapporto professionale iniziato nell'ottobre 2019. Il Milan ha espresso...

Sparatoria Prenestino morta anziana ferita ieri da un proiettile vagante

Sparatoria Prenestino morta anziana ferita ieri da un proiettile vagante. È deceduta questa mattina l'anziana di 81 anni rimasta ferita ieri pomeriggio da un proiettile vagante mentre si trovava a bordo di una Smart al Villaggio Prenestino, a Roma. La squadra mobile sta conducendo le indagini per identificare i responsabili...

LA CRONACA

TI POTREBBE INTERESSARE