Napoli, monnezza vista Vesuvio dalla terrazza panoramica di via Petrarca a Posillipo

Napoli. Altro che golfo, mare e Vesuvio. Sulla terrazza panoramica di via Petrarca a Posillipo, da anni ormai in balia del degrado e dello sfracello, è possibile imbattersi in discarica a cielo aperto, un cumulo di vecchi cartoni e rifiuti vari che occupano il marciapiede in tutta la sua larghezza. È stato un cittadino a […]

google news

Napoli. Altro che golfo, mare e Vesuvio. Sulla terrazza panoramica di via Petrarca a Posillipo, da anni ormai in balia del degrado e dello sfracello, è possibile imbattersi in discarica a cielo aperto, un cumulo di vecchi cartoni e rifiuti vari che occupano il marciapiede in tutta la sua larghezza.

È stato un cittadino a segnalarlo al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli:

“Sono sempre in giro per lavoro e stamattina mi sono imbattuto in questa scena a pochi passi da Via Petrarca: una delle zone più belle di Napoli in queste condizioni!”

“Sono anni che ci battiamo, restando spesso inascoltati, contro chi insozza la nostra città e un sistema di raccolta rifiuti che fa acqua da tutte le parti” – dichiarano Borrelli e i consiglieri municipali di Europa Verde Gianni Caselli e Lorenzo Pascucci -“Basti vedere in che condizioni si trovano strade e marciapiedi.

Ammonire chi riduce la città in un immondezzaio facendo leva sulle loro coscienze non basta. Occorre che le Istituzioni facciano un passo importante e decidano di contrastare in maniera decisa e determinata questo malcostume sempre più diffuso. Solo attraverso il metodo della tolleranza zero sarà possibile salvare le bellezze della nostra città dal degrado.”

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

Pedopornografia online, perquisizioni in tutta Italia

Maxi operazione polizia contro pedopornografia online in tutta Italia: inchiesta coordinata dalla Procura di Napoli

Un posto al sole anticipazioni, 27 settembre 2022: rottura tra Eugenio e Viola?

Tutto quello che c'è da sapere sull'episodio che andrà in onda questa sera

San Felice a Cancello, aggredisce i familiari: 24enne in carcere

Notte di terrore nella zona Piedarienzo a San Felice a Cancello

Alto impatto a Torre Annunziata: oltre 150 identificati

Nel corso dei controlli a Torre annunziata, sono stati denunciati padre e figlio ed è stato ritrovato uno scooter rubato nei giorni scorsi a Sorrento

IN PRIMO PIANO

Pubblicita