Volla 47enne aggredisce poliziotti intervenuti per una segnalazione di persona in difficoltà

Volla. Un 47enne napoletano con precedenti di polizia è...

Omicidio del piccolo Samuele, chiesti 18 anni di carcere per Mariano Cannio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il pm Barbara Aprea della Procura di Napoli ha chiesto 18 anni di reclusione per Mariano Cannio, il domestico ritenuto responsabile dell’omicidio del piccolo Samuele.

PUBBLICITA

il bimbo di 4 anni fu lasciato cadere nel vuoto, dal balcone della casa in via Foria dove il bimbo abitava con i genitori, lo scorso 17 settembre, a Napoli.

L’imputato, -come ha anticipato Il Mattino-ritenuto bipolare e schizofrenico ma riconosciuto capace di intendere e volere, si arrangiava ogni giorno prestandosi come uomo delle pulizie, e lo faceva da un po di tempo anche a casa dei genitori di Samuele.

Il processo si sta celebrando con rito immediato e la decisone del Tribunale arriverà presto. Di certo nessuna sentenza e condanna potranno restituire il piccolo Samuele all’affetto dei suoi cari. Ma almeno il colpevole pagherà con parecchi anni di carcere.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE