Napoli, revoca temporanea del sequestro delle aree del cimitero di Poggioreale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. “La Procura della Repubblica ha disposto oggi la revoca temporanea del sequestro delle aree del cimitero di Poggioreale che sono state interessate dal crollo dello scorso gennaio.

Tale provvedimento consentira’ di procedere nelle attivita’ previste dalla convenzione sottoscritta tra Comune e Comando dei Vigili del Fuoco, in primo luogo per il recupero dei resti mortali dai manufatti crollati, da sempre obiettivo prioritario dell’Amministrazione, e quindi per avviare la messa in sicurezza del sito.

Ogni attivita’ sara’ attuata in piena condivisione con la Sovrintendenza”. Cosi’ in una nota il Comune di Napoli.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


La vittoria sofferta della Fiorentina contro il Viktoria Plzen ieri sera, garantendo l'accesso alle semifinali di Conference League, si è trasformata in una controversia riguardo al comportamento del tecnico viola, Vincenzo italiano, nei confronti di un'inviata durante un'intervista post-partita. Mentre la rete esplodeva di commenti sui gol segnati da Gonzalez...
Durante la trasmissione "Si Gonfia la Rete" su Radio CRC, Raimondo Marino, ex giocatore del Napoli che ha militato anche con Antonio Conte al Lecce, ha espresso il suo parere su una possibile candidatura di Conte alla guida della squadra partenopea: "I napoletani hanno bisogno di un uomo come...
In una lettera aperta pubblicata sull'account Instagram della Curva Sud Milano, Luca Lucci, capo degli ultras rossoneri, ha espresso il desiderio di cambiamento alla guida tecnica del Milan. Lucci inizia la sua lettera ricordando i meriti dell'attuale allenatore, riconoscendogli il merito di aver vinto uno degli scudetti più significativi...
L'Atalanta ha scoperto il suo avversario per le semifinali dell'Europa League: sarà il Marsiglia, che ha superato il Benfica ai rigori nell'ultimo turno del torneo. Le semifinali della competizione vedranno gli incontri disputarsi il giovedì, con la formazione italiana che si prepara a due sfide cruciali il 2 e...

IN PRIMO PIANO